Inviare un messaggio

In risposta a:
APPELLO

Medio Oriente: Non possiamo tollerare che si ripeta la vergogna dei Balcani e del Ruanda. Comunicato stampa della TAVOLA DELLA PACE.

venerdì 21 luglio 2006 di Federico La Sala
[...] Confidiamo nel coraggio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il quale, dopo aver denunciato la mancata assunzione di responsabilità dell’UE negli anni passati, ne reclama oggi il ruolo attivo di operatrice di pace e sicurezza nel quadro delle Nazioni Unite e della legalità internazionale dei diritti umani.[...]
Comunicato stampa della Tavola della pace*
Guerra in Medio Oriente
Non possiamo tollerare che si ripeta
la vergogna dei Balcani e del Ruanda
In questi giorni (...)

In risposta a:

> Medio Oriente: la mosca nel caffè

mercoledì 20 settembre 2006
CADE UNA MOSCA NELLA TAZZINA DEL CAFFE’APPENA PRONTO *** L’italiano butta via il caffè se ne va *** L’americano toglie la mosca e si beve il caffè *** Il cinese si mangia la mosca e butta il caffè *** Il giapponese: si beve tutto perchè la mosca è gratis *** L’israeliano vende il caffè all’americano, la mosca al cinese e si ordina un altro caffè *** Il palestinese incolpa l’israeliano di aggressione verso di lui e d’aver gettato la mosca nel suo caffè di proposito. Chiede aiuto all’ONU e un prestito all’UnioneEuropea per pagarsi un nuovo caffè. Usa i soldi dell’UnioneEuropea per comprare esplosivi. Fa saltare il caffè dove sono seduti l’americano il cinese e il giapponese, recriminando per eccessivo uso della forza dell’israeliano

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: