Inviare un messaggio

In risposta a:
La costruzione del ’presepe’ cattolico-romano .... e la ’risata’ di Giuseppe!!!

MEMORIA DI FRANCESCO D’ASSISI. "VA’, RIPARA LA MIA CASA"!!! Benedetto XVI ha ricordato la conversione di Francesco: «l’ex play boy convertito dalla voce di Dio»... ma ha "dimenticato" la denuncia sul "ritardo dei lavori", fatta da Pirandello gią a Benedetto XV. Che disastro!!!

LA "SACRA FAMIGLIA" DELLA GERARCHIA CATTOLICO-ROMANA E’ ZOPPA E CIECA: IL FIGLIO HA PRESO IL POSTO DEL PADRE DI GESU’ E DEL "PADRE NOSTRO". E’ ORA DI RESTITUIRE "L’ANELLO DEL PESCATORE" A GIUSEPPE, PER AMARE BENE MARIA - NON GIOCASTA!!!
giovedì 4 ottobre 2012 di Federico La Sala

In risposta a:

> "Va’, ripara la mia casa"!!! Benedetto XVI ricorda la conversione di Francesco d’Assisi: «l’ex play boy convertito dalla voce di Dio»... ma ha ’dimenticato’ la denuncia sul ’ritardo dei lavori’, fatta da Pirandello gią a Benedetto XV ?!

domenica 3 settembre 2006

Caro Federico, oramai tutti avranno imparato i tuoi ritornelli e man mano che passa il tempo diventi sempre pił noioso, sempre pił scontato.

Almeno informati bene prima di scrivere certe sciocchezze. Come fai a paragonare Grass a Ratzinger ? Gunther si era arruolato VOLONTARIO, probabilmente affascinato dall’idea antiborghese (che accompagna pure te, a quanto pare) che il nazionalsocialismo trasmetteva a quell’epoca. Forse, se fossi vissuto in Germania, ti saresti arruolato pure tu nel Terzo Reich, chissą; mentre Joseph era un militare di leva, e quindi OBBLIGATO a svolgere il suo servizio. Tu l’hai fatto il servizio di leva ? Oppure ti sei imboscato grazie a qualche raccomandazione? O sei riuscito a scamparla grazie ai rinvii e alla legge del governo Berlusconi ?

Sii meno fazioso e pensa pure tu a quello che scrivi. Lo sappiamo che sei figlio dell’Amore, quello di tuo Padre e di tua Madre. Ma quelli che prima erano denominati come figli di NN, come la prenderanno quando ti leggono ? Pensa pure a loro, a quelli che sono nati fuori dall’Amore. Quelli di chi sono figli ? Quelli buttati senza difese nell’arena della vita, tanto per intenderci; quelli che sono preda degli "squadroni della morte" sulle strade di Rio, per esempio. Pensaci e vedrai che hanno bisogno anche loro di un Padre e di una Madre. E se noi sappiamo solamente scrivere e blaterare, ci stannno i soliti figli di Mammasantissima che dedicano tutta la loro vita e le loro energie per accoglierli, per salvarli e per donargli quella speranza che solamente un "vecchio Papa" riesce ancora a proclamare.

Prova a leggere veramente il Vangelo, cosģ magari riesci a sciogliere il gelo del tuo cuore, oramai ibernato, messo a tacere da una pseudo-cultura nemica della Veritą e dell’Uomo.

Con la stima di sempre. Biasi


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: