Inviare un messaggio

In risposta a:
"Mammasantissima"!!!

COLOMBIA: aborto di una bambina vittima di violenza. Il presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, card. Alfonso Lˇpez Trujillo, e i vescovi scomunicano tutti, ma non lo stupratore.

mercoledì 6 settembre 2006 di Federico La Sala

In risposta a:

Vivere

domenica 18 febbraio 2007

Chi l’ha mai detto che una bambina di 11 anni non pu˛ portare avanti una gravidanza ? E poi il cardinale ha scomunicato i familiari della vittima e i medici che l’hanno convinta ad abortire, e non la bimba.

Comunque, al di lÓ dell’accaduto, la Chiesa e i suoi rappresentanti sono chiamati a difendere la Vita, in qualsiasi contesto. La bambina poteva benissimo portare avanti la gravidanza e fare adottare il nascituro.

Essere cattolici significa credere nella vita e difenderla, sempre (vedi pure eutanasia). Altrimenti, non ci confessiamo pi¨ cattolici, usciamo dalla Chiesa e facciamo come ci pare, senza timori e paure...


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: