Inviare un messaggio

In risposta a:
"Mammasantissima"!!!

COLOMBIA: aborto di una bambina vittima di violenza. Il presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, card. Alfonso Lˇpez Trujillo, e i vescovi scomunicano tutti, ma non lo stupratore.

mercoledì 6 settembre 2006 di Federico La Sala

In risposta a:

> COLOMBIA: aborto di una bambina vittima di violenza. Il presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, card. Alfonso Lˇpez Trujillo, e i vescovi scomunicano tutti, ma non lo stupratore.

mercoledì 6 settembre 2006

Caro Federico, il medico deve guarire, salvare, non uccidere ! ╚ questo il suo mestiere. Mammasantissima non ha bisogno di scomunicare il violentatore (al quale probabilmente la cosa interessa poco); quest’ultimo Ŕ giÓ stato condannato al suo destino ["Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare" (Mt 18, 6)]. Per˛ ha il dovere di difendere la vita dell’innocente, dell’indifeso. A quella violenza inaudita se ne Ŕ aggiunta un’altra, ancora pi¨ terribile, rappresentata dalla morte di una creatura che non centrava nulla, senza colpa alcuna, non ti pare ?

Saluti.Biasi


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: