Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). ---- PAKISTAN : SHARIF FERMA ’LUNGA MARCIA’ DI PROTESTA. Il presidente Asif Ali Zardari ha accettato le principali richieste dell’opposizione.

lundi 16 mars 2009

Ansa » 2009-03-16 08:28

PAKISTAN : SHARIF FERMA ’LUNGA MARCIA’ DI PROTESTA

GUJRANWALA (PAKISTAN) - Il principale leader dell’opposizione pakistana, Nawaz Sharif, ha chiesto ai suoi di fermare la ’Lunga Marcia’ di protesta verso Islamabad, dopo l’annuncio da parte del Governo di ristabilire nelle sue funzioni l’ex presidente della Corte suprema Iftikhar Chaudhry.

Il presidente Asif Ali Zardari ha accettato le principali richieste dell’opposizione, fra cui appunto la restituzione dell’incarico a Chaudhry. All’alba di oggi il primo ministro Yusuf Raza Gilani ha annunciato : "Dispongo che il responsabile della giustizia e altri giudici siano rimessi al loro posto, in sintonia con le promesse fatte da me e dal presidente".

Il rientro di Chaudhry nel suo incarico avverrà il 21 marzo, quando l’attuale presidente della Corte suprema, Abdul Hameed Dogar, si ritirerà. Gilani ha anche annunciato che "in uno spirito di riconciliazione nazionale" il governo chiederà la sospensione delle denunce riguardanti Sharif e suo fratello Shahbaz e disporrà il rilascio di tutte le persone arrestate nei giorni scorsi all’inizio e durante la ’Lunga Marcia’. Infine il premier ha reso noto che saranno eliminate le misure speciali del codice di procedura penale raccolte nella cosidetta ’Section 144’. Immediata la reazione dell’ex premier leader del partito Lega musulmana-N (Plm-N) che ha ringraziato Zardari e Gilani, sostenendo che "oggi è il giorno in cui ha trionfato la democrazia".


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :