Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> PAKISTAN. Assalto all’università di Charsadda (fondata da Khan Abdul Ghaffar Khan). Il primo ministro : "chi uccide studenti innocenti non ha fede né religione".

mercredi 20 janvier 2016

Pakistan : assalto ad ateneo, almeno 25 morti

50-60 i feriti, assalitori asserragliati all’interno

di Redazione ANSA ISLAMABAD 20 gennaio 201609:07

Un attacco da parte di un folto commando di militanti armati all’università Bacha Khan University di Charsadda (nel Pakistan nord-occidentale) ha causato almeno 25 morti e fra 50 e 60 feriti : lo ha dichiarato Shaukaut Yousafzai, responsabile politico del partito Pakistan Tehreek-i-Insaf (PTI). Secondo fonti ufficiali, invece, i morti sarebbero 10 : sei tra studenti e professori e quattro militanti. Gli assalitori si sono asserragliati all’interno dell’ateneo.

Il primo ministro pachistano, attualmente in Svizzera per partecipare al Forum di Davos, ha condannato l’attacco sostenendo che "chi uccide studenti innocenti non ha fede né religione". "Siamo determinati - ha concluso - a spazzare via la minaccia del terrorismo dal nostro Paese".

Ingenti forze di polizia ed unità antiterrorismo pachistane hanno circondato l’università. Nel corso dell’attacco si sono udite una decina di esplosioni e numerosi scambi di colpi d’arma da fuoco. Un portavoce militare ha dichiarato ai media che quattro degli aggressori, che sarebbero dieci o undici in tutto, sono stati uccisi, mentre gli altri sono stati circondati in due edifici del campus. Alcuni degli studenti che sono riusciti a fuggire hanno assicurato che "i morti sono molto numerosi".

L’università di Charsadda è stata fondata da Khan Abdul Ghaffar Khan, un pacifista e rispettato leader della nonviolenza, conosciuto con il nomignolo di ’Bacha Khan’ e morto nel 1988. Nel momento in cui, attorno alle 9:00 locali, i militanti sono entrati nel campus si calcola che circa 600 fra professori e studenti si apprestavano a partecipare ad un recital di poesie dedicato a ’Bacha Khan’ nell’anniversario della sua morte.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :