Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). ---- PAKISTAN : KAMIKAZE IN MOSCHEA, ALMENO 48 MORTI.

vendredi 27 mars 2009

Ansa » 2009-03-27 17:40

PAKISTAN : KAMIKAZE IN MOSCHEA, ALMENO 48 MORTI

NEW DELHI - E’ di almeno 48 morti e 100 feriti il bilancio - ancora provvisorio - del grave attentato suicida avvenuto oggi nella moschea di Jamrud, non lontano dal posto di controllo di Bhegari, nel distretto nord occidentale pachistano di Khurram, ai confini con l’Afghanistan. Un kamikaze, secondo le prime informazioni diffuse alla stampa pachistana da Tariq Hayat, alto funzionario del governo del Khurram, si è fatto esplodere all’interno della moschea, mentre nella struttura c’erano circa 300 persone riunite per la preghiera del venerdì. La moschea, un palazzo di due piani, è crollata a causa della forte esplosione e i soccorritori hanno tirato via dalle macerie i corpi senza vita di 48 fedeli. Hayat ha detto alla televisione Geo News che il bilancio potrebbe aumentare, almeno fino a 70 vittime, perché ancora molte persone sono intrappolate sotto le macerie e tra i 100 feriti ce ne sono alcuni in gravi condizioni.

In tutta la zona è stata dichiarato lo stato di emergenza e i feriti trasportati negli ospedali dell’area frontaliera con l’Afghanistan, fino a Peshawar, capoluogo della provincia di Nord Ovest. Le prime informazioni parlavano di un attentato alla vicina stazione di polizia di Bhegari che si trova non lontana dalla moschea, sulla strada usata per trasportare gli approvvigionamenti alle truppe alleate in Afghanistan. L’attentato non è stato rivendicato per il momento, anche se si punta il dito contro i gruppi talebani che operano nella zona e che si oppongono all’accordo tra il governo di Islamabad e quello di Washington nella lotta al terrorismo.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :