Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, č tornata la confusione, la paura, e la volontā di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di lā del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti č sana e robusta ... Dante č riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non č stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Mohammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! --- AFGHANISTAN. L’AMBASCIATORE PACHISTANO NELLE MANI DEI TALEBANI (Peacereporter)

dimanche 20 avril 2008

AFGHANISTAN. "PEACEREPORTER" : UN GIORNO COME TUTTI GLI ALTRI. *

L’AMBASCIATORE PACHISTANO NELLE MANI DEI TALEBANI [Dal sito di "Peacereporter" (www.peacereporter.net) riprendiamo la seguente "breve" del 19 aprile 2008, ore 11:56, dal titolo "Video dell’ambasciatore pakistano catturato dai talebani trasmesso su al Arabiya"]

L’ambasciatore pakistano in Afghanistan, Tariq Azizuddin, scomparso lo scorso febbraio, e’ apparso oggi in un video trasmesso dall’emittente al Arabiya. Nel video, il diplomatico dice di essere stato rapito dai talebani, e invita il proprio governo a venire incontro alle richieste dei suoi sequestratori. L’ambasciatore ha inoltre reso noto di soffrire per alcuni problemi di salute.

AFGHANISTAN. "PEACEREPORTER" : UN GIORNO COME TUTTI GLI ALTRI. ARRESTI IN MASSA DI PACHISTANI [Dal sito di "Peacereporter" (www.peacereporter.net) riprendiamo la seguente "breve" del 19 aprile 2008, ore 12:47, dal titolo "Arrestati 68 pachistani per possibili legami con i talebani"]

Le autorita’ afgane hanno riferito oggi di aver arrestato 68 immigrati pachistani, entrati ieri nella provincia meridionale di Kandahar senza identificarsi. Kabul avrebbe ricevuto notizia di una possibile infiltrazione di uomini legati ai talebani da parte dei servizi pachistani. I 68 sarebbero ora sotto la custodia della polizia per accertamenti. Il confine tra Afghanistan e Pakistan e’ attraversato giornalmente da numerose persone senza documenti.

* Fonte : NOTIZIE MINIME DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO Numero 431 del 20 aprile 2008

Notizie minime della nonviolenza in cammino proposte dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza Direttore responsabile : Peppe Sini. Redazione : strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail : nbawac@tin.it


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :