Inviare un messaggio

In risposta a:
Terra ... il pianeta della guerra?!

COREA DEL NORD: COMPIUTO IL TEST ATOMICO SOTTERRANEO . Registrata una scossa di magnitudo di 3,58 Richter, a nord di Pyongyang

lunedì 9 ottobre 2006 di Federico La Sala
[...] non c’č ancora alcuna conferma ufficiale del test atomico sotterraneo di questa mattina: l’unico elemento, oltre all’annuncio dell’agenzia centrale nordcoreana, č la scossa anomala registrata alle 10:36 locali (le 3:36 in Italia) nella zona settentrionale di Hamkyong, a nord della capitale Pyongyang: magnitudo di 3,58 per l’agenzia agenzia meteorologica sudcoreana e magnitudo di 4,2 secondo le rilevazioni dell’agenzia geologica statunitense [...] (...)

In risposta a:

> COREA DEL NORD: COMPIUTO IL TEST ATOMICO SOTTERRANEO . Registrata una scossa di magnitudo di 3,58 Richter, a nord di Pyongyang

sabato 28 ottobre 2006

Corea del Nord, timori sul prossimo secondo esperimento di Pyongyang *

La Corea del Sud ha annunciato che sono stati notati dei movimenti in un luogo della Corea del Nord, nel quale si ritiene possa essere stato compiuto, alcune settimane fa, il primo esperimento atomico di Pyongyang.

Lo ha annunciato l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, secondo la quale i movimenti osservati potrebbero essere dei preparativi per un altro esperimento. La Corea del sud sta «monitorando da vicino» movimenti di automezzi e di soldati nordcoreani nel sito di Punggye-ri, nel nord-est della Corea del nord, ha riferito Yonhap, citando diverse, imprecisate fonti militari.

Una fonte militare sudcoreana ha detto che «č chiaro che, dopo il test nucleare, ci sono movimenti a Punggye-ri». Ed ha aggiunto che Seoul sta «monitorando da vicino la situazione, per capire se si tratti di preparativi per un secondo esperimento».

Un’altra fonte sudcoreana -pur confermando i movimenti in atto a Punggye-ri- ha tuttavia ammesso che un altro test nucleare «non č ritenuto imminente», a quanto ha riferito Yonhap. La Corea del nord ha compiuto un esperimento nucleare sotterraneo il 9 ottobre scorso, spingendo le Nazioni unite all’adozione di sanzioni contro di essa.

* www.unita.it, Pubblicato il: 28.10.06 Modificato il: 28.10.06 alle ore 12.25


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: