Inviare un messaggio

In risposta a:
Vita

Andrea Parodi non muore

giovedì 19 ottobre 2006 di Emiliano Morrone
La morte rimane un mistero, se la guardiamo da umani. Apprendo adesso della morte di Andrea Parodi, cui mi lega un sentimento di immensa ammirazione. Ieri sera, cantavo per strada "Deo ti gheria". Ogni giorno Andrea nei miei pensieri. Certo, sapere che ci ha lasciato mi addolora molto. Posso scrivere, per, che vedendo il mondo cogli occhi della fede, le cose m’arrivano diverse. E vorrei brevemente dirne. Non c’ fine. Vorrei comunicarlo anzitutto alla famiglia di Andrea, ai figli, alla (...)

In risposta a:

> Andrea Parodi non muore

martedì 17 ottobre 2006
Non c’ fine ! vero, caro Direttore, e condivido il tuo pensiero. Non possibile che scompaiano per sempre i legami tessuti durante un’esistenza vissuta insieme. Non possibile che il "cuore" di un essere umano possa scomparire. Amare autenticamente una persona come Andrea Parodi significa essere animato dalla tua convinzione: non c’ fine, non c’ morte. Per Andrea ora dal monte spuntato il sole, il sole in tutto il suo splendore !!Ciao Andrea e grazie...

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: