Inviare un messaggio

In risposta a:
Deus "charitas" est (1 Gv., 4. 1-16) ... non "Deus caritas est" (Benedetto XVI, 2006) !!! In Vaticano non c’è solo la Sfinge, ma c’è la peste e c’è Edipo....

MESSAGGIO EU-ANGELICO E TRADIMENTO STRUTTURALE DELLA FIDUCIA. Benedetto XVI ai vescovi d’Irlanda, sulla pedofilia: gli abusi sessuali sui minori sono "crimini abnormi" (2006). E il rapporto della Child Abuse Commission (2009).

IRLANDA: RAPPORTO-SHOCK SU ABUSI FATTI DA RELIGIOSI CATTOLICI AI DANNI DEI MINORI
giovedì 21 maggio 2009 di Federico La Sala
IRLANDA: RAPPORTO-SHOCK SU ABUSI FATTI DA RELIGIOSI CATTOLICI *
LONDRA - "Centinaia" di preti e suore cattolici irlandesi sono stati coinvolti in abusi sessuali e fisici ai danni di minori in istituzioni pubbliche in Irlanda: lo afferma il rapporto della Child Abuse Commission, che ha condotto la più grande indagine di sempre sugli ordini religiosi irlandesi. Lo scrive la stampa britannica.
Il rapporto (3.500 pagine) ha raccolto le testimonianze di circa 2.500 vittime di questi abusi tra (...)

In risposta a:

> MESSAGGIO EU-ANGELICO E TRADIMENTO STRUTTURALE DELLA FIDUCIA. Benedetto XVI ai vescovi d’Irlanda, sulla pedofilia: gli abusi sessuali sui minori sono "crimini abnormi"!!!

mercoledì 1 novembre 2006

Pedofilia preti

Le mille vittime italiane parlino

di Franco Ratti *

Di fronte all’intervento antipedofilo di papa Ratzinger presso i vescovi irlandesi, ricordo ai cattolici che nulla è stato fatto realmente, sottolineo realmente, da parte della Santa Sede, soprattutto in Italia, in campo di crimini sessuali ecclesiastici. Un esempio significativo? Marcial Maciel, fondatore dei Legionari di Cristo, organizzazione integralista, vera setta cattolica tipo Opus Dei, accusato di pedofilia da parte di molti ex membri abusati sessualmente, è stato solo destituito da papa Ratzinger e non processato.

Anche la mafia parla ufficialmente contro la mafia.

In Italia non poche sono le vittime sessuali di preti e di vescovi ma in concreto un Ruini o un Ratzinger non solleveranno mai il problema e non apriranno mai ai vari processi possibili. Non ci lasciamo incantare né sedurre dalle sirene romane.

Questi giorni l’arcivescovo metropolita di Agrigento Carmelo Ferraro ha controcitato un abusato sessuale, Marco Marchese, ex seminarista, pretendendo in risarcimento 200.000 euro per i danni arrecati con la sua denuncia all’“immagine” e al “prestigio” della chiesa agrigentina.

Le mille vittime italiane parlino. Solo così la chiesa sarà salva dall’ipocrisia dei mille Ruini e dei mille parolai alla Ratzinger.

Sac. Dr. Franco Ratti

Fondatore e Presidente del MO.CO.VA. (Movimento Concilio Vaticano II) - www.mocova.org Monopoli (Bari)

* www.ildialogo.org, Mercoledì, 01 novembre 2006


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: