Inviare un messaggio

In risposta a:
Atti-vitÓ

Finanziaria, Prodi: ’’Siamo un Paese impazzito che non pensa al domani’’

’’Quando si vedranno le conseguenze sullo sviluppo dell’economia credo che la gente sarÓ contenta’’
sabato 11 novembre 2006 di Emiliano Morrone
11 nov. (Adnkronos/Ign) - ’’E’ inutile fare politica vivendo sull’oggi. Qui ormai siamo in un Paese impazzito che non pensa al domani’’. Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, intervenendo a Crevalcore all’inaugurazione del raddoppio della tratta ferroviaria Crevalcore-Bologna, ribadisce come la sua Finanziaria ’’pensa allo sviluppo, domani e dopodomani, e nei prossimi anni, a ricostruire il Paese’’.
Il premier, sottolineando che ’’si continua a lavorare commentando fatti inesistenti’’, (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: