Inviare un messaggio

In risposta a:
Radici eu-ropee!!!

SATIRA. "Castigat ridendo mores...".

martedì 14 novembre 2006 di Federico La Sala
[...] "È quella manifestazione di pensiero talora di altissimo livello che nei tempi si è addossata il compito di ’castigare ridendo mores’, ovvero di indicare alla pubblica opinione aspetti criticabili o esecrabili di persone, al fine di ottenere, mediante il riso suscitato, un esito finale di carattere etico, correttivo cioè verso il bene." [...]
GESU’ E IL CATTOLICESIMO-ROMANO. UNA LEZIONE DI JOYCE (da "FINNEGANS WAKE").
"L’UMORISMO" DI PIRANDELLO: UN "URLO" MAGISTRALE PER BENEDETTO (...)

In risposta a:

> SATIRA: "Castigat ridendo mores". ---- L’umorismo di Pirandello: la filosofia del lontano.

mercoledì 23 maggio 2012

L’UMORISMO DI PIRANDELLO: LA FILOSOFIA DEL LONTANO. *

Nella teoria dell’umorismo di Pirandello, la figura che rimane impressa è quella del "forestiere dalla vita", colui che "ha capito il giuoco", e diviene un personaggio "fuori chiave", che ha preso coscienza del carattere del tutto fittizio del meccanismo sociale e si esclude, si isola, guardando vivere se stesso gli altri dall’alto della sua superiore consapevolezza, rifiutando di assumere la sua "parte", osservando gli uomini imprigionati dalla "trappola" con un atteggiamento "umoristico", di irrisione e insieme di pietà. É quella che Pirandello chiama "filosofia del lontano": essa consiste nel contemplare la realtà come da un’infinita distanza, in modo da vedere in una prospettiva straniata tutto ciò che l’abitudine ci fa considerare "normale", e in modo quindi da coglierne l’assurdità, la mancanza totale di senso.

* Mario Guarna, Filosofia del lontano, Bonanno editore, 2010.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: