Inviare un messaggio

In risposta a:
Pubblica Istruzione

MATURITA’. VIA LIBERA DEFINITIVO. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. LE PROVE SCRITTE DEL 2007. E TUTTO IL RESTO ... CON AGGIORNAMENTI

martedì 12 giugno 2007 di Federico La Sala
[...] Mercoledì 20 giugno poco meno di 480 mila studenti saranno chiamati a svolgere, secondo una delle quattro tipologie previste dalla riforma Berlinguer (analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema storico e tema di attualità) la prova scritta di Italiano. Il giorno successiva sarà la volta del secondo scritto in programma che cambia secondo l’indirizzo di studio [...]

Fioroni presenta i nuovi esami. Tra le novità (...)

In risposta a:

> MATURITA’. VIA LIBERA DEFINITIVO. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. E LE PROVE SCRITTE DEL 2007.

sabato 3 marzo 2007
ciao piacere mi chiamo cristina(mi sa che i tuoi docenti non abbiano fatto un buon lavoro...........non ti hanno mai detto che prima di esporre anche il più insulso dissenso bisogna presentarsi?????????).............comunque ritornando a noi............ritengo che quello che è il tuo pensiero( e speriamo che tale rimanga), non sia di conforto a noi tutti maturandi, anche perchè se i meriti non ti vengono riconosciuti dai tuo docenti, che hai avuto durante il tuo percorso scolastico, e che quindi ti conoscono...............vuoi che ti vengano riconosciuti da un estraneo che ti vede per la prima volta, che non conosce gli sforzi, le fatiche e le rinunce che hai fatto per cinque anni per studiare, in modo tale da avere un voto decente????????????????be......mia cara inutile dirti che non sarà così..............i tuoi docenti sanno quanto vali, e ti daranno il voto che meriti.............mentre i docenti interni esprimono il loro giudizio in base a quello che vedono e sentono in quei 5giorni di esami.............e se non l’hai ancora capito è possibile che un ragazzo/a che durante i 5anni è passata a stento, venga valutata meglio di te, perchè appunto come ho già detto non conoscono il tuo percorso scolastico..............non avevi pensato a questo rovescio della medaglia??????non è una critica, anzi ti ammiro perchè ho capito che anche nella tua scuola ci sono delle ingiustizie..........viviamo in un mondo corrotto, e non basterà un’intera commissione per far in modo che le raccomandazioni falliscano.......................io pure ho visto molte ingiustizie anzi alcune le ho vissute sulla mia pelle............sinceramente non mi importa se gli altri compagni miei tutto l’anno hanno giocato a"battaglia navale" e alla fine avranno un voto migliore del mio, e sai perchè?????????io il mio voto sarà un voto sudato e soprattutto meritato solo grazie a me, non dovrò dire grazie a nessuno, e le cose che ho imparato a scuola sono servite ad accrescere la mia intelligenza e soprattutto mi aiuteranno a diventare più matura.........ciao( a differenza tua io devo anche lavorare) torno subito a lavorare!!!!!!!!

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: