Inviare un messaggio

In risposta a:
Pubblica Istruzione

MATURITA’. VIA LIBERA DEFINITIVO. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. LE PROVE SCRITTE DEL 2007. E TUTTO IL RESTO ... CON AGGIORNAMENTI

martedì 12 giugno 2007 di Federico La Sala
[...] Mercoledì 20 giugno poco meno di 480 mila studenti saranno chiamati a svolgere, secondo una delle quattro tipologie previste dalla riforma Berlinguer (analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema storico e tema di attualità) la prova scritta di Italiano. Il giorno successiva sarà la volta del secondo scritto in programma che cambia secondo l’indirizzo di studio [...]

Fioroni presenta i nuovi esami. Tra le novità (...)

In risposta a:

> MATURITA’. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. L’ottimismo di Fioroni: "Pronti a giugno con il nuovo corso per 480 mila studenti". Via libera definitivo.

martedì 19 dicembre 2006
Frequento il quinto anno del liceo classico, e non vedo l’ ora di fare una bellissima figura all’esame di maturità (specialmente all’orale)grazie alla nuova riforma , in materie come la filosofia, o italiano, con un prof che non ho mai visto e conosciuto e di mandare a quel paese 5 anni di lavoro con i miei docenti. Che bello, l’esame in sè per sè già rappresenta un grosso problema e stress a livello mentale e fisico ,adesso lo dovremo sostenere con dei perfetti estranei. non vedo l’ora. RIDICOLI. ah un ’ ultima cosa...ma dove li prenderete i soldi per pagare un’intera commissione esterna? vabbè che in italia ormai lavoriamo gratis però... ah giusto che sciocca la nuova finanziaria che arricchirà...arricchirà...mmm passoparola non sono in grado di rispondere. di nuovo ridicoli. Grazie per questo bel regalino.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: