Inviare un messaggio

In risposta a:
Pubblica Istruzione

MATURITA’. VIA LIBERA DEFINITIVO. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. LE PROVE SCRITTE DEL 2007. E TUTTO IL RESTO ... CON AGGIORNAMENTI

martedì 12 giugno 2007 di Federico La Sala
[...] Mercoledì 20 giugno poco meno di 480 mila studenti saranno chiamati a svolgere, secondo una delle quattro tipologie previste dalla riforma Berlinguer (analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema storico e tema di attualità) la prova scritta di Italiano. Il giorno successiva sarà la volta del secondo scritto in programma che cambia secondo l’indirizzo di studio [...]

Fioroni presenta i nuovi esami. Tra le novità (...)

In risposta a:

> MATURITA’. VIA LIBERA DEFINITIVO. LE NUOVE REGOLE DELL’ESAME DI STATO. E LE PROVE SCRITTE DEL 2007.

mercoledì 17 gennaio 2007

nn capisco xkè v lamentiate tanto di questa riforma..cioè..se siete così preparati e se avete fatto questo "magnifico" percorso quinquennale coi vostri professori(tanto da volerli al vostro fianco in un esame di stato) vuol dire che sono stati molto efficienti nel vostro processo di educazione e formazione culturale..quindi..che sia un vostro professore..o quello sconosciuto della scuola di due isolati + avanti, la tua conoscenza non cambia!!-.-..e poi...il fattore "emozione" viene valutato tanto quanto perfino dagli stessi professori interni!!!...senza dimenticare, comunque, che-ad ogni modo-ce ne sono 3 di vostri professori che possano esporre il vostro normale andamento nel corso dei "magnifici" 5 anni di preparazione!!!..negli ultimi anni ho visto ragazzi della mia scuola, compagni coi quali ogni tanto capitava di scambiare qualche parola(prima che uscissero, ovviamente), non certo stimabili per le loro attitudini scolastiche, passare gli esami con la tranquillità che ho io di andarmi a prendere un caffè al bar!!!..ammissioni agli esami scandalose..con QUATTRO sole sufficienze!!!(bel percorso di formazione!!)...ragazzi incapaci di parlare correttamente perfino la lingua italiana(non che io sia una cima...ma...quattro regole grammaticali-cavoli!-le so pure applicare!!!-.-’)vantarsi di avere un diploma!e-senza farsi troppi problemi-ammettere di aver passato la maturità senza troppe difficoltà,e senza essersi impegnati più di tanto in 5 anni!!!....ho visto 100 sbocciare come mandorli in primavera!!(anche per permettere a quegli alunni "poco volenterosi" di uscire da scuola in qualche modo!!)...e ragazzi che veramente meritavano quel 100, delusi perchè...beh!perchè quei professori che li avevano seguiti negli anni, non hanno riconosciuto i loro meriti, mettendoli alla pari di qualche ragazzo che magari poteva aspirare al massimo a un 90!!!..ho visto...tante ingiustizie!!...e, già mi ero rassegnata di vederle anche quest’anno, nei confronti miei e dei miei compagni!!...no..non mi dispiace affatto la riforma!..anche se io stessa mi ritroverò davanti 3 sconosciuti ai quali dovrò dimostrare in poco meno di un’ora che i miei professori hanno fatto un buon lavoro con me!(già!penso la cosa gratifichi anche loro!!!)..i genitori non dovrebbero essere spaventati o arrabbiati..anzi...mi stupisco, mi spavento e mi arrabbio nel vedere che alcuni possano criticare..penso sia stupido da parte di un genitore non voler fare dimostrare al proprio figlio che le cose le sa, le ha studiate, e che non ha giocato a battaglia navale col suo compagno di banco per 5 anni!!!!!...penso che loro stessi sappiano cosa significhi fare degli esami con professori estranei...e a maggior raggione, penso debbano cercare di aiutarli ad arrivare preparati, piuttosto che prendersela con un governo che sta cercando di aumentare l’autostima del loro!!!....

no..non mi dispiace affatto affrontare gli esami con la nuova riforma...forse mi fanno un po’ paura, come mi avrebbero fatto paura anche con la vecchia...penso sia normale...e penso infine che proprio questa paura mi stimolerà a dare ancora di più il meglio di me....per me.... ho solo...una critica molto piccola...una minuzia!!..cioè...mi sono chiesta...soprattutto ultimamente(voglio dire...siamo già a gennaio!!!^^’’)...e, per caso, mi sono chiesta...ma...costava così tanto informarci sin da quando è passata la riforma sui dettagli dell’esame?!...sono felice che sia un esame serio...ma...fino a che punto può essere serio se ancora a gennaio non so come sarà la terza prova...le materie...ritengo-a ragione- che noi alunni del 5 ° anno dovessimo venire a conoscenza dei dettagli sin dall’inizio...ma vabbè...ormai...è andata così!!...spero non ci siano sorprese...e di non dovermi ritrovare col mio solito esaurimento nervoso a giugno per scoprire che le modalità e le materie non erano affatto quelle che mi aspettavo!!!...

beh...a parte questo c’è poco da dire...rimbocchiamoci le maniche e al lavoro...la fatica degli anni passati e dei mesi a venire ci verrà ricompensata a luglio!!!(x i più sfortunati...forse nn avete faticato abbastanza!o vi siete distratti troppo con la battaglia navale!!!)...in bocca al lupo, maturandi!!!;)

ps:parlo tanto...e poi va a finire che questa strabenedettissima terza prova mi frega e allora...altro che gratificazioni, ricompense e soddisfazioni!!!-.-’’’...eheheh...mmmm......torno subito a studiare!!!O_O


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: