Inviare un messaggio

In risposta a:
Teologia-politica: il "grande fratello", al posto del "Padre nostro"...

Dal "Logos" ... al "Logo"!!! Il broglio delle schede bianche. "Uccidete la democrazia": in uscita (venerdý 24, in edicola) il film-inchiesta di Enrico Deaglio, realizzato con Beppe Cremagnani, sui brogli elettorali del 9-10 aprile.

martedì 21 novembre 2006 di Federico La Sala
[...] Alle critiche replica il diessino Giuseppe Giulietti: Uccidete la democrazia sarÓ proposto, in anteprima nazionale, mercoledý 22 nella sala conferenze di Montecitorio. Un’iniziativa di un gruppo di parlamentari di diverse aree politiche del centrosinistra. "E’ singolare - osserva Giulietti - che il servizio d’ordine della Cdl sia intervenuto in modo pesante, che si levino gli strali dopo che per settimane, dopo il voto, Berlusconi ha parlato di brogli che avrebbero penalizzato il (...)

In risposta a:

> Dal "Logos" ... al "Logo"!!! Il broglio delle schede bianche. "Uccidete la democrazia": in uscita (venerdý 24, in edicola) il film-inchiesta di Enrico Deaglio, realizzato con Beppe Cremagnani, sui brogli elettorali del 9-10 aprile.

martedì 28 novembre 2006

24ORE - POLITICA

Elezioni, Deaglio indagato per diffusione notizie false

ROMA - Enrico Deaglio Ŕ indagato dalla procura di Roma per diffusione di notizie false, esagerate e tendenziose atte a turbare l’ordine pubblico. Lo ha annunciato lo stesso responsabile di Diario.

Nel pomeriggio il giornalista e Beppe Cremagnani, autori di "Uccidete la democrazia", film-documentario nel quale vengono denunciati presunti brogli in occasione delle ultime elezioni politiche, erano arrivati in Procura, per essere sentiti come testimoni dai pubblici ministeri Salvatore Vitello e Francesca Loy, titolari dell’inchiesta giudiziaria aperta alcuni giorni fa.

Subito dopo avergli comunicato che assumeva la veste di indagato, Deaglio Ŕ stato informato dai magistrati che l’interrogatorio veniva sospeso e che prossimamente dovrÓ presentarsi in Procura accompagnato da un difensore.

(la Repubblica, 28-11-2006)


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: