Inviare un messaggio

In risposta a:
Italia, Italia....

"TUTTO DANTE" ACCOLTO TRIONFALMENTE IN CALABRIA. Un urlo contro la ’ndrangheta. BENIGNI SI COMMUOVE.

"La Calabria e’ grande e dignitosa, e merita un inchino da parte di tutti gli italiani".
domenica 26 novembre 2006 di Federico La Sala
[...] "Ormai l’Italia è il Paese delle violenze - ha detto - Bisogna fare una cosa sul sesso, sull’amore. E’ importante il quinto canto dell’Inferno che reciterò stasera, quello dei lussuriosi che trasmette la grande dignità che dà Dante alle donne. C’è questa violenza spaventosa su ciò che di più sacro ha fatto il nostro Signore, che è la donna. L’ha fatto proprio bene - ha aggiunto guardando, con il suo inconfondibile sorriso, una hostess - ha fatto la perfezione. ’La rugiada (...)

In risposta a:

> "TUTTO DANTE" ACCOLTO TRIONFALMENTE IN CALABRIA. Un urlo contro la ’ndrangheta. BENIGNI SI COMMUOVE.

domenica 26 novembre 2006
Roberto, se no prova a cambiare versetti, prova con l’Inferno: Canto XXVIII, vv. 28-36 e vediamo se ti andrà ancora di scherzare...

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: