Inviare un messaggio

In risposta a:
Doomsday Clock.... Fine della Storia o della "Preistoria"?

TROIA, L’OCCIDENTE, E IL PIANETA TERRA. PER LA PACE PERPETUA. COMMENTO APOCALYPTICO DI SCUOLA GIOACHIMITA, DANTESCA, KANTIANA, E MARXIANA - a cura del prof. Federico La Sala

J. Chirac, alla conferenza dei «Cittadini della Terra»: «Siamo alla soglia dell’irreversibile» (2007).
venerdì 19 gennaio 2007 di Maria Paola Falchinelli
TROIA, L’OCCIDENTE, E IL PIANETA TERRA. Commento apocalyptico di scuola gioachimita, dantesca, kantiana, e marxiana
Roma soggiogò la Grecia,
la Grecia soggiogò Troia,
ma Troia soggiogò la Grecia,
soggiogò Roma,
e tutta la Terra.
Non sarà niente di previsto!
Hitler, il Vietnam saranno niente a confronto.
La violenza subita e immagazzinata da secoli
nel nostro corpo - terrestre!,
tenuta a bada da catene sempre più solide,
infine eromperà.
L’inimmaginabile!
Chi sogna l’età dell’oro? Chi (...)

In risposta a:

> TROIA E L’OCCIDENTE. COMMENTO APOCALYPTICO DI SCUOLA GIOACHIMITA E DANTESCA - a cura del prof. Federico La Sala

lunedì 15 gennaio 2007


-  E io rinascerò
-  cervo a primavera,
-  oppure diverrò
-  gabbiano da scogliera
-  senza più niente da scordare,
-  senza domande più da fare
-  con uno spazio da occupare.

-  E io rinascerò
-  amico che mi sai capire
-  e mi trasformerò
-  in qualcuno che non può più fallire
-  una pernice di montagna,
-  che vola eppur non sogna
-  in una foglia o una castagna.

-  E io rinascerò
-  amico caro amico mio
-  e mi ritroverò,
-  con penne e piume senza io
-  senza paura di cadere,
-  intento solo a volteggiare
-  come un eterno migratore

-  E io rinascerò
-  senza complessi e frustrazioni
-  amico mio ascolterò
-  le sinfonie delle stagioni
-  con un mio ruolo definito,
-  così felice di esser nato
-  tra cielo terra e l’infinito.

Caro Prof, lo sai che sono ignorante ! Chi è ’sto Kavafis ? Io conosco solamente Demis Roussos ("We shall dance") e Irene Papas (la "Penelope" di una lontana serie televisiva del 1968 dedicata al capolavoro di Omero). Però so ballare il Sirtaki !

Comunque, si rassegni (insieme a Kavafis): la tragedia greca è stata uccisa dalla credenza nell’inferno, tanta cara a noi cristiani ! Il dramma ha sostituito la tragedia. Giuda ha sostituito Sisifo.

Cordiali saluti


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: