Inviare un messaggio

In risposta a:
Tra le rive del Medesimo e dell’Altro (J.-P. Vernant)

ALESSANDRIA D’EGITTO. UN FARO ANTICO E NUOVO DEL MEDITERRANEO. Un breve reportage di Aristide Malnati - segnalazione del prof. Federico La Sala

lunedì 15 gennaio 2007 di Maria Paola Falchinelli
Dopo la nuova Biblioteca, altri faraonici progetti puntano a ricostruire il leggendario Faro e la torre tolemaica. Simboli plastici della continuità attraverso i secoli di questa capitale della cultura, che ha sempre conservato il suo sapore meticcio e cosmopolita
Alessandria d’Egitto, è ancora Belle Époque
Sono sempre vivaci e fervidi di suggestioni letterarie i caffè e i circoli culturali, ritrovo di scrittori, poeti, narratori e viaggiatori amanti di percorsi incongrui e dal forte (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: