Poster un message

En réponse à :
Governo

SCUOLA : IL 4 giugno SCIOPERO GENERALE. STATALI, IL 1° GIUGNO. TUTTI PER IL CONTRATTO DI LAVORO. ACCORDO FATTO. SCIOPERO REVOCATO - a cura di pfls

E’ stata firmata nella notte l’intesa a Palazzo Chigi tra il governo e i tre leader sindacali di CGIL, CISL ed UIL
mardi 29 mai 2007 par Maria Paola Falchinelli
[...] Il malessere della scuola che culmina con lo sciopero viene da lontano. In questi ultimi mesi insegnanti, dirigenti scolastici, alunni e genitori hanno dovuto fronteggiare emergenze di ogni tipo. Dal taglio ai finanziamenti a quello degli organici, dall’impossibilità di nominare e pagare i supplenti per mancanza di fondi alla carenza degli spessi per i commissari della maturità, solo per citare quelle che hanno messo maggiormente in difficoltà gli operatori della scuola. "Le scuole (...)

En réponse à :

> SCUOLA : IL 16 APRILE SCIOPERO GENERALE. MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA - a cura di pfls

vendredi 6 avril 2007

Intesa a Palazzo Chigi. Verso la revoca lo sciopero del 16 aprile. Padoa Schioppa : "Nessun problema per i conti, grazie alla Finanziaria"

-  Statali, firmato l’accordo per il contratto
-  Fioroni : "Assumeremo 60mila precari"
*

ROMA - Via libera al contratto degli statali. Governo e sindacati hanno firmato l’accordo che prevede un aumento medio a regime per i lavoratori dei ministeri di 101 euro a decorrere dal 1 gennaio 2007. Un’intesa raggiunta mentre il ministro dell’Istruzione Giuseppe Fioroni ha annunciato l’assunzione, nell’anno 2007-2008, di 50mila precari per il personale docente e 10mila per il personale non docente.

Nel complesso per i lavoratori pubblici nel 2008 dovrebbero essere stanziati 3.711 milioni, 1.386 dei quali per il settore statale. Ci si avvia così all’annullamento dello sciopero proclamato per il 16 aprile dai sindacati della scuola. "Per il momento resta confermato - dicono le organizzazioni dei lavoratori - ma sarà revocato non appena saranno varate le direttive per il rinnovo dei contratti".

Scuola. Oltre alle assunzioni dei precari Fioroni ha quantificato le risorse che arriveranno dalla di oggi : 210 milioni di euro per il personale docente e 150 milioni per il personale non docente.

Il governo. Palpabile la soddisfazione del governo. Con Romano Prodi che parla di un’intesa "che ha dovuto tenere presente l’equilibrio dei conti, la tenuta dei salari e il costo della vita". Mentre per il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Enrico Letta "la firma dell’intesa è il segno che vince il metodo della concertazione, è difficile ma alla fine dà i suoi risultati". "E’ una tappa molto importante del cammino che abbiamo intrapreso da circa un anno - commenta il ministro dell’economia, Tommaso Padoa Schioppa - Grazie alla Finanziaria e al suo effetto sui conti abbiamo infatti potuto firmare il rinnovo senza mettere in pericolo il risanamento dei conti". Infine il ministro per la Funzione pubblica Luigi Nicolais che parla di "modernizzazione della pubblica amministrazione che significa la modernizzazione del Paese".

* la Repubblica, 6 aprile 2007


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :