Inviare un messaggio

In risposta a:
Questione antropologica - Life out of Balance!!! "I soggetti sono due, e tutto è da ripensare" (Laura Lilli, 1993).

GENERE UMANO: DONNE E UOMINI. 50 E 50. EQUILIBRARE IL CAMPO. DEMOCRAZIA PARITARIA, A TUTTI I LIVELLI !!! - a cura di pfls

Le donne sono l’altra parte del genere umano necessaria, affinché l’umanità possa essere intera, nell’identità e nella differenza.
sabato 21 luglio 2007 di Maria Paola Falchinelli
[...] L’Udi con questa Proposta intende aprire un dibattito dentro e fuori le Istituzioni perché la Democrazia paritaria venga riconosciuta come un aspetto fondamentale del vivere civile e politico nel nostro Paese.
Auspichiamo che questa Proposta sia accolta favorevolmente da uomini e donne di buona volontà, presenti in tutti gli schieramenti politici.
Questa Proposta si inserisce in una campagna complessiva che l’Udi ha promosso fin dagli inizi del 2006, denominata 50E50 ovunque si (...)

In risposta a:

> GENERE UMANO: DONNE E UOMINI. "I soggetti sono due, e tutto è da ripensare" (Laura Lilli, 1993). Le donne sono l’altra parte del genere umano necessaria affinché l’umanità possa essere intera, nell’identità e nella differenza. EQUILIBRARE IL CAMPO. DEMOCRAZIA PARITARIA, A TUTTI I LIVELLI !!! --- A CHE PUNTO E’ LA CAMPAGNA "50 E 50 OVUNQUE SI DECIDE". 13 ottobre manifestazione nazionale.

lunedì 8 ottobre 2007

A CHE PUNTO E’ LA CAMPAGNA "50 E 50 OVUNQUE SI DECIDE" *

Oltre 50 i centri di raccolta - di cui 26 dell’Udi - hanno avviato con entusiasmo la raccolta delle firme, che e’ nel pieno dell’attivita’. Sempre a proposito di numeri, piace far sapere che sono stati spediti 15.490 moduli in tutta Italia - dall’estremo nord all’estremo sud, isole comprese - insieme a 2.980 locandine, 2.720 spille, 60 bandiere, 30.000 volantoni e 68 blocchetti di autofinanziamento "perche’ chiediamo una sottoscrizione per le spese di stampa e spedizione".

I commenti dalla "centrale operativa" sono all’insegna dell’ottimismo: "il grande obiettivo che ci poniamo e’ possibile grazie alla disponibilita’ e alla passione politica". Nella sede nazionale dell’Udi a Roma alcune donne fanno i turni per rispondere tempestivamente alle richieste, le piu’ diverse.

"I Centri di raccolta sono la novita’ politica di questa campagna perche’ sono diffusi sul territorio per iniziativa di donne motivate, perche’ si organizzano da soli, grazie anche al sito www.50e50.it, che aggiorna sui vari appuntamenti". Sono davvero tante le donne che si sono attivate, "ciascuna ha messo a frutto la proprie relazioni e competenze perche’ sente come ormai non piu’ rimandabile il progetto, come fondamentale per il futuro e per la democrazia - osserva Pina Nuzzo -. Donne dell’Udi, delle organizzazioni piu’ differenti che non avremmo conosciuto se non avessimo avviato questa campagna, delle organizzazioni sindacali, delle commissioni pari opportunita’, le consigliere di parita’, singole donne con storie e appartenenze politiche diverse hanno investito in tempo ed energia oltre ogni aspettativa".

Il prossimo impegno sara’ per una grande manifestazione a Roma, il 13 ottobre 2007, promossa dai Centri di raccolta e dai Consigli delle donne "50e50 ovunque si decide". Notizie piu’ dettagliate saranno diffuse a settembre. D’obbligo tenere d’occhio il sito.

-  Per informazioni: tel. 066865884, e-mail 50Ee50udinazionale@gmail.com, sito:
-  www.50e50.it

*

[Dal sito www.noidonne.org riprendiamo il seguente articolo dal titolo "50e50: a che punto siamo" e il sommario "In vista della manifestazione nazionale del 13 ottobre ecco i risultati raggiunti dalla campagna, che si chiudera’ il 30 novembre 2007"]

-  NONVIOLENZA. FEMMINILE PLURALE
-  Supplemento settimanale del giovedi’ de "La nonviolenza e’ in cammino" Numero 127 del 20 settembre 2007


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: