Inviare un messaggio

In risposta a:
I medici e i fannulloni

Quando i certificati diventano troppo facili

mercoledì 11 aprile 2007 di Vincenzo Tiano
Tratto dal sito www.corriere.it
10 aprile 2007
di Pietro Ichino
Nei giorni scorsi gli Ordini dei medici hanno protestato contro l’accenno, contenuto nel mio ultimo articolo, alla loro inerzia di fronte ai milioni di giornate di malattia di nullafacenti sani come pesci, certificate da medici irresponsabili. «Non č compito nostro controllare le certificazioni», obiettano gli Ordini. E poi: «Il medico curante non puņ che fidarsi di quel che gli dice il paziente». In qualche caso č vero: di (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: