Inviare un messaggio

In risposta a:
Ma quale Logos!!! Non confondiamo il magistero dell’Amore di Gesù ("Deus charitas est") con il nostro magistero-logo di "Mammona" ("Deus caritas est")!!!

BENEDETTO XVI, BERLUSCONI, PEZZOTTA. La lobby vaticana all’attacco dello stato italiano: vogliamo l’800 per mille!!! La ragione è chiara: Dio è "Mammona"("Deus caritas est") ... e Gesù era solo un "terrorista" che era solito cacciare i mercanti dal Tempio!!! Il commento di Eugenio Scalfari sulla giornata del "family day" - a cura di pfls

domenica 13 maggio 2007 di Maria Paola Falchinelli
[...] Non vorremmo usare parole gravi ma la giornata di ieri ha indebolito la democrazia italiana. Non perché tanta gente si sia riunita per far sentire la sua adesione ai valori e agli interessi delle famiglie; ma perché quella stessa gente è stata manipolata dalle destre e dalla Chiesa in perfetta sintonia tra loro. Trono e altare, come ai vecchi tempi.
Vengono in mente i farisei denunciati da Gesù come sepolcri imbiancati e viene in mente anche la biografia privata di molti capi della (...)

In risposta a:

>Elisa Merlo, I TONI DELLA CHIESA (lettera al Sole-24 Ore)

lunedì 14 maggio 2007

I toni della Chiesa

di ELISA MERLO Il Sole 24 Ore, 11 maggio 2007

Gentile direttore,

Baget Bozzo su "La Stampa" del 7 maggio, tenta di giustificare l’Osservatore Romano che ha usato "un termine così inaudito come «terroristi»" (cito le sue parole), affermando che "la Chiesa avverte d’essere odiata dalla società in cui viviamo". Ora, a parte il fatto che forse si sentirà odiato qualche alto prelato, ma certamente non tanti sacerdoti che stanno vicino alla gente, la reazione dell’Osservatore Romano è sempre ingiustificata e sproporzionata. Troppe volte la gerarchia ecclesiastica si allontana dall’"uomo dei dolori" che stette «come un agnello condotto al macello, come pecora muta davanti ai suoi tosatori» (Isaia 53, 7). Anzi, alle volte si comporta esattamente il contrario. Sarà anche questo a renderla invisa a qualcuno? E’ vero che è difficile porgere l’altra guancia, ma toni più pacati, perlomeno, non guasterebbero.

Elisa Merlo

P.S. Il Sole 24 Ore ha tagliato esattamente la prima metà della lettera.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: