Poster un message

En réponse à :
"Maria", "Giuseppe" ... e "Mario". Al di lÓ della "tragedia" !!! Una lezione eu-angelica (di amore - "charitas", non di "mammona" - "caritas") !!!

MARIA MONTESSORI - MA DOV’╚ "GIUSEPPE" ?! UNA VITA NELLA SCIA DI "MARIA", "MATER ET MAGISTRA", PER TUTTI I BAMBINI DEL MONDO. Un film sulla vita della pedagogista fra coraggio, modernitÓ, scoperte, e drammi privati e pubblici - a cura di Federico La Sala

vendredi 1er juin 2007 par Maria Paola Falchinelli
[...] La fiction ripercorre le tappe fondamentali della vita della Montessori, nata a Chiaravalle, nelle Marche, nel 1870, prima donna a diventare medico dopo l’UnitÓ d’Italia, nel 1896, a Roma. Assistente presso la clinica psichiatrica dell’universitÓ, ebbe una relazione con un suo docente, Giuseppe Montesano (interpretato nel film da Massimo Poggio), da cui nacque Mario, dato in affido per evitare lo scandalo. Nel 1907 diede vita, nel quartiere San Lorenzo di Roma, alla prima Casa dei (...)

En réponse à :

> MARIA MONTESSORI. Un film (Canale 5, il 28 e il 30 maggio) sulla vita della pedagogista (interpretata da Paola Cortellesi) fra coraggio, modernitÓ, scoperte e drammi privati - a cura di pfls

vendredi 1er juin 2007
"ho seguito la fiction sulla Montessori con molto interesse !sono una studentessa di scienze dell’educazione,e in quanto tale sono contenta che la tv abbia finalmente dato voce alla pedagogia, alla scienza con la S maiuscola dell’educare !!!Purtroppo ancor oggi, sebbene nel 2007, l’ambito della pedagogia Ŕ pressochŔ sconosciuto ai pi¨ ; e credo che occasioni come quella offerta dal film, vadano incentivate nel nostro paese ancora profondamente ignorante in materia !!! Per fare 1piccolo esempio : quando dico di studiare pedagogia, mi viene spesso domandato :"ma cos’Ŕ ? Qualcosa da mangiare ?"... Mi auguro di cuore che molta pi¨ gente possa interessarsi al mondo della pedagogia e delle sue illustri menti, tra cui la Montessori...della quale,per alcuni, non ne resta che un vago ricordo su una vecchia banconota..." Cordiali saluti una studentessa.

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :