Inviare un messaggio

In risposta a:
Chavez

Chavez: il Ceaucescu venezuelano. Segni particolari: pazzo e tiranno (di Cosmo de La Fuente)

E Francesco Basile ha pronta una risposta. PotrÓ aprirsi un dibattito di proporzioni gigantesche?
lunedì 28 maggio 2007 di Emiliano Morrone
Occorre stoppare il despota Hugo Chavez. La chiusura della pi¨ antica televisione venezuelano Ŕ il segnale di come stia male la democrazia e la libertÓ di pensiero nel paese.
Enrique Ŕ alla guida della vecchia jeep che ci porta verso Punto Fijo, cittadina nel nord ovest venezuelano, non lontana dalla laguna di Maracaibo, la zona petrolifera del nostro paese. Il mio amico guida nervosamente, si dice felice di rivedermi e durante il tragitto mi racconta come la sua famiglia e tutti i suoi (...)

In risposta a:

> Chavez: il Ceaucescu venezuelano. Segni particolari: pazzo e tiranno (di Cosmo de La Fuente)

martedì 5 giugno 2007
Arcoiris non Ŕ altro che la tv faziosa che non vuol far sapere la realtÓ delle cose come, per esempio, che c’Ŕ stata una manifestazione imponente contro Chavez e il suo governo schifoso, di 300.000 persone, che lui non ha voluto si sapesse in tv, mentre l’altra organizzata da lui e pagata 25 dollari costringendo alcuni (pochi) giovani a manifestare in suo favore, se ne parlato eccome. La democrazia di Chavez. Che schifo e tu criollo sicuro che lavori per l’ambasciata venduta.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: