Poster un message

En réponse à :
Attualitate

Pedofilia : Francesca Ribeiro, della sospetta scuola teologica di Pierri, risponde al lettore Biagio Allevato

mercredi 6 juin 2007 par Emiliano Morrone
« La mia ambizione è dire in dieci frasi quel che chiunque altro dice in un intero libro, quel che chiunque altro NON dice in un intero libro » (Friedrich Nietzsche).
Ma le pare, gentile direttore ?
La pedofilia è un grave problema per la società. La pedofilia dei sacerdoti è un grave problema per la società e per la Chiesa. Io affermo, in poche parole, che parlare del problema pubblicamente è un bene e per la società e per la Chiesa ; e il vostro amato Biagio se n’esce con un fiume di (...)

En réponse à :

> Pedofilia : Francesca Ribeiro, della sospetta scuola teologica di Pierri, risponde al lettore Biagio Allevato

mercredi 6 juin 2007

Carissimo mio Biagio,

condivido le tue affermazioni circa la criminalizzazione che i media fanno della Chiesa. Ma non posso neppure pensare che La Sala e Pierri, ad esempio, vogliano per forza screditarne l’immagine.

Del resto, a mio avviso, con certi atteggiamenti inequivocabili, la Chiesa nuoce in primo luogo alla sua struttura e credibilità.

Non è giusto che l’informazione amplifichi o strumentalizzi alcune vicende gravi, addebitandole solo alla Chiesa. Certo, della pedofilia si deve parlare e non ci si può nascondere dietro a un dito, come fa più di qualcuno.

Per me, i numeri, cui facevi riferimento, sono sempre un solo elemento del problema. Occorre guardare alla pedagogia, alla cultura e al significato della vita veicolati dai mezzi di comunicazione di massa e dagli educatori, tra cui la Chiesa.

Riguardo alla notizia pubblicata da Cosmo nel suo commento, è verissimo che il cardinale messicano non è accusato d’aver commesso atti di pedofilia ma dovrà rispondere d’aver coperto un prete pedofilo. Che, a mio avviso, è ancora peggio, se vero.

Ovviamente, tu hai fatto benissimo a correggere Cosmo, che riportava un link con la notizia precisa. Ti ringrazio per il contributo e ti esorto a una maggiore presenza su queste pagine.

Con l’affetto di sempre.

emiliano


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :