Inviare un messaggio

In risposta a:
Istituzionen

San Giovanni in Fiore: pronta la Consulta degli emigrati, zeppa, ahinoi, di politici

lunedì 18 giugno 2007 di Emiliano Morrone
La Consulta degli emigrati fu cancellata dallo statuto comunale quando, Riccardo Succurro sindaco, venne in parte modificato e aggiornato.
La maggioranza di allora non accolse l’impianto normativo sul difensore civico proposto da Greco e Basile, della lista civica “Risveglio florense”. Nel contempo, votò per l’abolizione dell’organo, rappresentativo dei fuori sede. Volontariamente o senza avvedersene.
Dunque, alcuni si adoperarono perché la parola “emigrati” (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: