Poster un message

En réponse à :
La legge è uguale per tutti...quelli che dicono loro.

Automobilisti spremuti come un limone. Da oggi anche col SICVE.

Entro luglio tutto il tratto dell’Autosole da Roma a Napoli sarà monitorato dal temibile sistema di controllo della velocità media.
vendredi 22 juin 2007 par Mauro Diana
Possedere l’automobile oggi è diventato un lusso. Non bastano, infatti, le già numerose tasse che si pagano nel possederla, il famoso bollo, che varia a seconda della potenza del veicolo posseduto, nonché in funzione vessatoria della regione di residenza, l’RC auto che, con le liberalizzazioni, dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) diminuire favorendo la libera concorrenza tra le imprese assicuratrici, il costo esorbitante dei tagliandi che diventa obbligatorio se non si vuole far decadere (...)

En réponse à :

> Automobilisti spremuti come un limone. Da oggi anche col SICVE.

jeudi 29 novembre 2007
Salve, difatti è davvero assurdo pensare di potersi attenere a limiti di velocità che erano idonei per vetture completamente prive di qualsiasi dispositivo di stabilità, senza ebd, asr, ma addirittura di ABS che è ormai da anni di serie su qualsiasi vettura. I tempi di frenata sono enormemente diminuiti in funzione di questi sistemi di stabilita ! In ogni caso l’idea di utilizzare il tempo di percorrenza da casello a casello mi sembra un pò forzata considerando che durante un viaggio lungo come ad esempio Roma - Napoli ci si ferma in genere almeno una volta (anche se non è detto : io percorro da 5 anni ogni settimana, 2 volte alla settimana, il tratto caianello - roma per motivi lavorativi e spesso non ho mai compiuto soste) farlsando di fatto il calcolo della velocità media. In genere i calcoli effettuati su tratti troppo lunghi diventerebbero poco affidabili. I tratti a 3 corsie andrebbero considerati come più sicuri e di conseguenza si potrebbe tranquillamente aumentare il limite a 150 Km/h. In ogni caso io non riesco proprio a capire una cosa. Il tratto Roma - Napoli è ormai completamente (e intendo COMPLETAMENTE) coperto dal sistema SICVE ma questo cosa vuol dire che ogni cartello luminoso funge da checkpoint dal quale si parte e ci si ferma ? Cioè quando io passo sotto il primo cartello mi viene fatta la foto e trasmessa al cartello successivo, qualdo io passerò sotto il cartello di controllo lui combinerà i dati ed effettuerà il calcolo, ma oltre a fare questo scatta anche un’ulteriore foto per il tratto successivo o il tratto successivo è scoperto ? Ciao Davide.

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :