Inviare un messaggio

In risposta a:
Terra e mutamenti climatici ....

La Groenlandia era verdissima. Il vichingo Erik il Rosso aveva ragione. La prova viene dall’analisi del Dna probabilmente pił antico del mondo, preservato sotto uno strato ghiacciato spesso chilometri - a cura di pfls

venerdì 6 luglio 2007 di Maria Paola Falchinelli
[...] Secondo i ricercatori questa fase verde si colloca con buone probabilitą fra i 450.000 e gli 800.000 mila anni fa, antecedente quindi l’ultimo periodo interglaciale, fra 130.000 e 116.000 anni fa. Una conferma, quindi, che quella terra scoperta dal vichingo Erik il Rosso, oggi coperta da ghiacci per l’84 per cento della sua superficie, era davvero rigogliosa e ospitale come lui l’aveva descritta, dandole appunto il nome di "terra verde" [...] (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: