Poster un message

En réponse à :
Pianeta Terra e UmaNITA’ ...

CINA. PECHINO. L’8.08.2008 inizio dei giochi olimpici, ma molti i problemi ancora non risolti. A partire dai diritti umani !!! - a cura di pfls

mercredi 8 août 2007 par Maria Paola Falchinelli
[...] se l’apparato prepara lo storico evento con toni trionfalistici, i problemi - guardando al di lą dello sfarzo dei preparativi - esistono, eccome. Sul fronte dei diritti umani, oggi, quaranta dissidenti cinesi, tra cui la fondatrice dell’associazione delle Madri di Piazza Tienanmen, Ding Zilin hanno diffuso una lettera aperta alle autoritą cinesi affinché vengano liberati di tutti i detenuti per reati d’opinione [...]
LUNGA VITA ALL’ITALIA : "RESTITUITEMI IL MIO URLO" !!!Dalla Cina, la (...)

En réponse à :

> CINA. PECHINO. L’8.08.2008 inizio dei giochi olimpici --- ALTRI DUE ORI AZZURRI : CHIARA CAINERO E ANDREA MINGUZZI

jeudi 14 août 2008

Ansa » 2008-08-14 12:07

ALTRI DUE ORI AZZURRI : CHIARA CAINERO E ANDREA MINGUZZI

ROMA - Cadono le stelle olimpiche, da Montano in giu’, ma avanzano gli outsider : sono loro, i volti meno noti al grande pubblico, a regalare due ori oggi all’Italia ed a portare la squadra azzurra a quota 6.

La prima medaglia pregiata della sesta giornata e’ arrivata nel tiro a volo, specialita’ skeet, dove Chiara Cainero ha vinto la sua gara all’ultimo piattello, nello spareggio a tre con l’americana Rhode (campionessa olimpica in carica) e la tedesca Brinker. Primo oro per lei, quinto dell’olimpiade cinese per gli azzurri.

A seguire, va in pedana il lottatore Andre Minguzzi : in finale straccia l’ungherese Fodor, e riporta un oro della greco-romana in Italia, 20 anni dopo ’pollicino’ Maenza. E’ il sesto oro (in sei giorni), al quale nel medagliere azzurro si aggiungono per ora 4 argenti e 3 bronzi.

Dopo l’exploit di ieri con Federica Pellegrini questa volta le medaglie non arrivano. Deludono gli azzurri Facci e Bossini, che si piazzano al settimo e all’ottavo posto nei 200 rana. Fuori dalle finali dei 200 dorso e dei 200 misti Damiano Lestingi e Alessio Boggiatto. Chi fa piu’ vicino a una medaglia e’ la staffetta 4x200 stile libero femminile : Renata Spagnolo, Alessia Filippi, Flavia Zoccari e Federica Pellegrini sfiorano il bronzo centrando comunque il primato europeo (e naturalmente italiano) con 7’49’’76. Oro e record mondiale per l’Australia.


BENETTI-MASOERO IN FINALE C2, RINVIO K1 DONNE

Dopo il canottaggio sono state rinviate a domani, a causa del maltempo, anche la finale del C2 uomini e la semifinale del K1 di kayak femminile. Prima del rinvio si era potuta svolgere soltanto la semifinale della canoa biposto. Andrea Benetti e Erik Masoero si sono qualificati per la finale piazzandosi al sesto posto. Rinviata invece a domani la semifinale K1 in cui gareggia l’azzurra Maria Cristina Giai Pron.

LOTTA GRECO-ROMANA ; TIMONCINI ELIMINATO Daigoro Timoncini e’ stato eliminato dal torneo olimpico di lotta greco-romana. L’ azzurro, 23 anni, debuttante ai Giochi, e’ stato sconfitto al primo combattimento del tabellone dei ripescaggi dal kazako Asset Mambetov. L’ atleta di Faenza, che era in gara nella categoria dei 96 kg, poteva gareggiare per la conquista di una medaglia di bronzo, possibilita’ che offre il cosiddetto tabellone B del torneo. Nell’ avventura olimpica, Timoncini aveva vinto il primo combattimento contro il giapponese Kenzo Kato ed era stato sconfitto nel secondo dal russo Aslanbek Khushtov. La successiva vittoria del suo avversario gli aveva permesso di rientrare in gara coi ripescaggi, ma al primo di questi combattimenti e’ arrivata la sconfitta che ha chiuso definitivamente i suoi Giochi.

4X200 SL DONNE : ITALIA RECORD EUROPEO Quarte in 7’49’’76, le azzurre Renata Spagnolo, Alessia Filippi, Flavia Zoccari e Federica Pellegrini hanno stabilito il nuovo record europeo della 4x200 stile libero, oggi nella finale di specialita’ alle Olimpiadi di Pechino. Il primato precedente, 7’50’’37, era stato stabilito ieri dalla staffetta francese Popchanka-Couderc-Muffat-Balmy.

200 RANA : KITAJIMA ORO, ITALIANI SETTIMO E OTTAVO Il giapponese Kosuke Kitajima ha vinto la medaglia d’oro nella finale olimpica dei 200 rana con il tempo di 2’07’’64. Argento all’australiano Brenton Rickard, bronzo al francese Hugues Duboscq. In coda i due azzurri in gara : Loris Facci settimo in 2’10’’57 e Paolo Bossini ottavo in 2’11’’48.

200 DORSO : LESTINGI FUORI DA FINALE Damiano Lestingi non si e’ qualificato per la finale olimpica dei 200 dorso. L’azzurro ha chiuso in undicesima posizione, con il tempo di 1’58’’25. Il piu’ veloce e’ stato l’americano Aaron Peirsol (1’55’’26), davanti al connazionale Ryan Lochte (1’55’’40).

200 MISTI : BOGGIATTO FUORI DALLA FINALE Alessio Boggiatto non si qualifica per la finale olimpica dei 200 misti. L’azzurro, che nelle batterie aveva stabilito il record italiano, ha chiuso al settimo posto la sua semifinale con il tempo di 1’59’’77. Il piu’ veloce e’ stato lo statunitense Ryan Lochte in 1’57’’69, che ha preceduto Michael Phelps (1’57’’70).

CARABINA DONNE, TURISINI FUORI FINALE Valentina Turisini non ce l’ha fatta a qualificarsi per la finale a otto della carabina 50 metri tre posizioni femminile. L’azzurra, argento ad Atene nella carabina da 10 metri, ha chiuso le eliminatorie in 15/a posizione.

PALLAVOLO : ITALIA-VENEZUELA 3-0 L’Italia ha battuto il Venezuela 3-0 (25-20, 25-20, 25-21) in un incontro valido per il turno preliminare del gruppo A di pallavolo maschile.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :