Inviare un messaggio

In risposta a:

SolidarietÓ al presidente Prodi sulle sue affermazioni di ritiro delle truppe italiane dall’Iraq.

Strumentale attacco della Casa delle LibertÓ sulla dichiarazione di Prodi in cui prospetta, “in caso di vittoria alle politiche, il ritiro delle truppe occupanti italiane dall’ Iraq”.
domenica 31 luglio 2005 di Marco Militerno
Quello che Ŕ accaduto ieri, subito dopo l’approvazione del pacchetto straordinario sulla sicurezza, la dice lunga sul clima bipartisan che si sarebbe creato tra le diverse forze politiche.
Il che rincuora non poco dopo che, in questi ultimi anni, con tale termine si sono coperti veri e propri inciuci da vecchia repubblica.
Lo strumentale attacco sferrato dal presidente Berlusconi e da altri maggiorenti della CDL nasconde, in realtÓ, una forte rabbia, quella di essere caduti scioccamente nel (...)

In risposta a:

> SolidarietÓ al presidente Prodi sulle sue affermazioni di ritiro delle truppe italiane dall’Iraq.

lunedì 1 agosto 2005

Io penso semplicemente che l’affermazione di Prodi giustifichi il terrorismo ! Se siamo una forza di occupazione allora sono giustificabili gli attentati di Nassiria, gli attentati quotidiani nei confronti dei civili iracheni (compresi tantissimi bambini!), le orrende esecuzioni eseguite dal "partigiano" Al Zarqawi e compagnia bella..

Il Professore, con queste affermazioni molto pericolose per la vita dei nostri militari in terra irachena, fa solamente campagna pre-elettorale, fregandosene altamente dei pericoli di chi, per dovere, si trova in quelle zone. ╚ un atteggiamento irresponsabile ! Se uno dei suoi figli si trovasse in quel Paese ci penserebbe pi¨ di una volta prima di pronunciare simile sciagurate parole.

Il vecchio Zio Sam pu˛ benissimo fare a meno dei nostri 3000 militari in Iraq e non sarÓ certamente Prodi a far cambiare parere agli americani (che ricordiamo hanno rieletto Bush!) in materia di politica estera.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: