Inviare un messaggio

In risposta a:
"Esternalizzazione" di 914 lavoratori a Comdata !!!

Vodafone con un’operazione di 775 milioni di euro ha comprato Tele2 Italia e Tele2 Spagna. Tutti ne parlano. Ma chi parla o ha parlato dei Lavoratori VODAFONE in sciopero Nazionale il 5 ottobre 2007 a Roma e Milano?! Una lettera di Annalisa Ignelzi - a cura di pfls

lunedì 8 ottobre 2007 di Maria Paola Falchinelli
[...] Chiediamo un forte intervento delle Istituzioni. Così come si è
retrocessa l’esternalizzazione per Telecom e NOKIA vorremmo fosse
posta
all’attenzione del Governo, anche la nostra vicenda.
La sentenza del 31 gennaio 2007 del Tribunale di Roma ha annullato,
dopo tre anni, l’esternalizzazione dei servizi di informatica interna
di Telecom Italia, ceduti alla HP, obbligando Telecom alla
riassunzione
dei tecnici suoi ex dipendenti che le avevano fatto causa. Il giudice
infatti l’ha (...)

In risposta a:

> Vodafone con un’operazione di 775 milioni di euro ha comprato Tele2 Italia e Tele2 Spagna. Tutti ne parlano. Ma chi parla o ha parlato dei Lavoratori VODAFONE in sciopero Nazionale il 5 ottobre 2007 a Roma e Milano?! ---- EFFETTO ’PRECARI’ PER BENEDETTO? (di Marco Tosatti).

lunedì 22 ottobre 2007

Effetto ’precari’ per Benedetto?

di MARCO TOSATTI (La Stampa, 21/10/2007)

Ci sarà un effetto precari per Benedetto XVI, analogo a quanto accadde a Giovanni Paolo II con l’ “effetto Iraq”? Qualche giorno fa in una manifestazione di precari Vodafone che sfilava per le vie di Roma si poteva leggere questo striscione: . Una risposta al monito del Papa sul precariato alle Settimane Sociali dei cattolici italiani. Uno dei momenti di svolta, nel rapporto fra Giovanni Paolo II e l’opinione pubblica laico-progressista fu la guerra in Iraq. L’appassionata battaglia che l’anziano Wojtyla condusse a tutto campo contro l’intervento americano gli valse una popolarità fino ad allora sconosciuta nella sinistra italiana e non. A dispetto di quello che pensava - e diceva - su famiglia, aborto, coppie di fatto, matrimoni gay e compagnia cantante. Le stesse cose che dice Ratzinger, ma che per sua sfortuna appare meno simpatico. Potrà la difesa dei diritti dei precari (e l’insistenza sui temi ecologici) fargli guadagnare qualche “punto simpatia” nel mondo non cattolico? Non si osa prevedere un’inversione di rotta radicale, però...


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: