Poster un message

En réponse à :
Memoria della Legge dei nostri Padri e delle nostre Madri Costituenti .....

ITALIA. OLTRAGGIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO. Il senatore Francesco Storace indagato dalla Procura di Roma. Il Ministro della Giustizia ha concesso l’autorizzazione a procedere - a cura di pfls

jeudi 18 octobre 2007 par Maria Paola Falchinelli
[...] l’ex ministro della Salute ha detto : Il presidente della Repubblica "č indegno di una carica usurpata a maggioranza. Napolitano non ha titoli per distribuire patenti etiche per la disdicevole storia personale e per l’evidente faziositā istituzionale" [...]

Dopo la polemica sui senatori a vita aveva definito l’inquilino del Quirinale "indegno"
Aperto un fascicolo per "oltraggio al decoro o al prestigio del presidente della Repubblica"
La (...)

En réponse à :

> ITALIA. OLTRAGGIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO. Il senatore Francesco Storace indagato dalla Procura di Roma - a cura di pfls

mercredi 17 octobre 2007

’’L’interessato potrā apportare ogni elemento utile alla propria difesa’’

Mastella autorizza procedimento su Storace

Il Guardasigilli ha ritenuto di ’’non dover frapporre ostacoli all’autonomo e doveroso esplicarsi dell’attivitā giudiziaria’’. E’ quanto si legge in un comunicato del ministero della Giustizia. Il leader de ’La Destra’ sotto accusa per le offese al capo dello Stato : ’’Regime processa parlamentare d’opposizione’’

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - Via libera al procedimento contro Francesco Storace per le offese al capo dello Stato Giorgio Napolitano. "Il Guardasigilli Clemente Mastella ha concesso in data odierna, ai sensi dell’art. 313 c.p., l’autorizzazione a procedere nei confronti del senatore Francesco Storace per il reato di cui all’art. 278 c.p., richiesta dal Procuratore della Repubblica di Roma il 15 novembre 2007". E’ quanto si legge in un comunicato del ministero della Giustizia.

"Il ministro della Giustizia - si legge nella nota - ha ritenuto di non dover frapporre ostacoli all’autonomo e doveroso esplicarsi dell’attivitā giudiziaria, tenuto conto della manifesta lesione del bene giuridico tutelato dalla norma attraverso l’espressione di apprezzamenti offensivi nei confronti della persona e del ruolo del capo dello Stato che vanno ben al di lā del diritto di critica. Spetta ora all’Autoritā Giudiziaria assumere in piena autonomia le proprie definitive valutazioni nel procedimento, nel cui ambito - conclude il comunicato - l’interessato potrā apportare ogni elemento che riterrā utile alla propria difesa".

’’Non avevo dubbi che il regime autorizzasse un processo a un parlamentare dell’opposizione. Mastella tutela solo il presidente del Consiglio, cacciando De Magistris’’, č il commento del segretario nazionale de ’La Destra’.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :