Inviare un messaggio

In risposta a:
EU-ROPA. ITALIA. La Legge dei nostri "Padri" e delle nostre "Madri" Ŕ la COSTITUZIONE

VISITA DEL PAPA ALL’UNIVERSITA’ DI ROMA. REVOCARE L’INVITO!!! BASTA CON GLI INCIUCI E LA CECITA’. LA "SAPIENZA" NON E’ LA CASA NE’ DI "MAMMASANTISSIMA" NE’ DI "BONIFACIO VIII" - di Federico La Sala

"giÓ in novembre avevo rivolto al rettore della Sapienza una lettera aperta, nella quale esponevo le ragioni della mia indignazione per un invito a tenere una lectio magistralis che mi appariva del tutto inappropriata " (Marcello Cini)
giovedì 17 gennaio 2008 di Maria Paola Falchinelli


COSTITUZIONE ITALIANA E CHIESA CATTOLICO-ROMANA.
Per un ri-orientamento teologico-politico e antropologico!!!
di Federico La Sala (LibertÓ - quotidiano di Piacenza, 08.06.2006, p. 35)
Il 60░ anniversario della nascita della Repubblica italiana e dell’Assemblea Costituente, l’Avvenire (il giornale dei vescovi della Chiesa cattolico-romana) lo ha commentato con un “editoriale” di Giuseppe Anzani, titolato (molto (...)

In risposta a:

> VISITA DEL PAPA ALL’UNIVERSITA’ DI ROMA. REVOCARE L’INVITO!!! BASTA CON GLI INCIUCI E LA CECITA’. LA "SAPIENZA" NON E’ LA CASA DI "MAMMASANTISSIMA"!!! - ... E’ ormai scontro sulla visita del Papa per l’inaugurazione dell’anno accademico all’UniversitÓ "La Sapienza" di Roma in programma per giovedý prossimo.

lunedì 14 gennaio 2008


-  Benedetto XVI alla Sapienza
-  Scontro tra Scienza e Chiesa

ROMA - E’ ormai scontro sulla visita del Papa per l’inaugurazione dell’anno accademico all’UniversitÓ "La Sapienza" di Roma in programma per giovedý prossimo. Da una parte si aggiungono firme prestigiose all’appello dei 67 docenti che lo definiscono un "incongruo evento" e hanno chiesto al Rettore di annullarlo. Dall’altra, per la Radio Vaticana, quella dei professori Ŕ un’iniziativa di "tipo censorio" e il genetista cattolico Bruno Dalla Piccola definisce l’appello anti-Ratzinger "un’uscita vergognosa".

A tre giorni dalla visita di Benedetto XVI sale il termometro della protesta. Divisi gli studenti. Anche nella sinistra c’Ŕ chi, come i collettivi dell’ultrasinistra annunciano per giovedý un "assedio sonoro" all’universitÓ, mentre le liste vicine al Pd presenti negli organi centrali dell’ateneo "si dissociano" e bacchettano i colleghi, puntando il dito contro una protesta "preventiva e strumentale". Per contro, i giovani universitari cattolici si preparano con una veglia di preghiera.

* la Repubblica, 14-01-2008.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: