Poster un message

En réponse à :
Ponte sullo Stretto di Messina

IL GRANDE BLUFF DEL PONTE E LO SPRECO DI DANARO PUBBLICO, del Prof. Osvaldo PIERONI

vendredi 14 octobre 2005 par Emiliano Morrone
Lo sapevate che Beppe Grillo è anche opinionista dell’edizione italiana dell’autorevolissimo Wall Strett Journal ? Leggete cosa scrive oggi : “Sparare sul ponte di Messina è come sparare sulla Croce Rossa, lo capisce anche un idiota che non serve a nessuno, anche se è utile agli interessi di qualcuno. Dopo le leggi ad hoc, si fanno pure le opere ad hoc. (...) I 3,88 miliardi di euro (l’offerta avanzata dall’Impregilo per aggiudicarsi la mega commessa, ndr.) sono nostri, perché spenderli (...)

En réponse à :

> IL GRANDE BLUFF DEL PONTE E LO SPRECO DI DANARO PUBBLICO, del Prof. Osvaldo PIERONI

mercredi 9 août 2006
mia nonna mi raccontava una storia del periodo della guerra dove una madre che aveva un figlio al fronte prese UNA lira dai suoi miseri risparmi e la portò al prete della parrocchia perchè, nella prima messa della domenica, dicesse una "Padre Nostro" come preghiera perchè finisse la guerra ed il figlio poteva ritornare sano e salvo. Anche un commerciante della stessa parrocchia, che la guerra aveva portato benefici e guadagni non indifferenti, andò dal prete le diede DIECI perchè, nella prima messa della domenica, dicesse un "Padre Nostro" come preghiera di ringraziamento al Signore perchè la guerra continuasse il più possibile visto che per lui era fonte di benefici. Il Prete i soldi li prese da tutti e due però si mise in un mare di confusione poi, come avrebbe fatto il miglior politico (il nome lo metta Lei), alla messa della Domenica disse : ora recitiamo un "Padre Nostro" perchè "sichitassiru li cosi" per la mamma significava "si calmassero i fatti" per il commerciante invece "continuassero i fatti". Potenza del dialetto Siciliano !

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :