Inviare un messaggio

In risposta a:
Strategie

Melchiorre Gerbino, Federico La Sala o Luigi Lombardi Vallauri? Un pezzo che dimostra la buona fede della Voce e la sua piccola intenzione di garantire un certo, anche pericoloso, pluralismo

Sul Novecento, anche recente, una summa di fatti e pensieri, congetture e opinioni
lunedì 24 ottobre 2005 di Emiliano Morrone
di Melchiorre Gerbino
Giovanni XXIII, ’Il Papa Buono’, all’anagrafe Angelo Roncalli,fu colui che imbastý l’affare che avrebbe sbilanciato gli equilibri del mondo da com’erano stati stabiliti a Yalta. In occasione delle elezioni presidenziali USA del 1960, ’Il Papa Buono’ avrebbe fatto riversare sul candidato John F.Kennedy tutto il ’voto cattolico’, cioŔ il voto di quei cittadini statunitensi di confessione cattolica che sottoponendosi alla pratica della ’confessione’ finiscono per essere (...)

In risposta a:

> Melchiorre Gerbino, Federico La Sala o Luigi Lombardi Vallauri? Un pezzo che dimostra la buona fede della Voce e la sua piccola intenzione di garantire un certo, anche pericoloso, pluralismo

martedì 1 novembre 2005

Caro De Martino

se vogliamo uscire dal quadro che sia Tu sia Gerbino (e non solo Voi!!!) ben descrivete dai vostri punti di vista, credo sia proprio necessario (ripeto) "portare velocemente alla luce del sole - al di lÓ delle religioni e dei localismi tribali - le nostre radici (semplicemente) umane e terrestri ... e solari!!!". Almeno da Gioacchino da Fiore, da Francesco d’Assisi, e da Dante, su questo non ci piove: la gerarchia della chiesa romano-’cattolica’ ha semplicemente e perennemente ri-crocifisso Ges¨, e trasformato il messaggio eu-angelico in strumento per "van-gelizzare"!!! Su questo (senza partire da molto lontano e non limitarsi a Russell) non solo Marx, ma anche Nietzsche Ŕ d’accordo, come anche Kierkegaard: "tutta la cristianitÓ Ŕ un travestimento: ma il cristianesimo non esiste affatto". E Freud, ovviamente: "L’uomo MosÚ e la religione monoteistica" Ŕ un libro del SUO e NOSTRO presente, di pochi anni prima di Auschwitz - non della preistoria!!! Ricordiamocelo, per favore...

Federico La Sala


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: