Inviare un messaggio

In risposta a:
L’Italia Ŕ una Repubblica fondata sull’illegalitÓ...

CALABRIA. UMBRIA: MAFIA, ’NDRANGHETA, CAMORRA. MAXI-RETATA: OPERAZIONE "NAOS". Arrestato l’ assessore regionale, esponente dell’Udeur, Pasquale TRIPODI.

mercoledì 13 febbraio 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] L’indagine ha riguardato infatti la presenza in Umbria di un presunto sodalizio mafioso legato al clan camorristico campano dei ’Casalesi’ e alla cosca della ’ndrangheta Morabito-Palamara-Bruzzaniti. Una compartecipazione che poi ha pero’ visto la supremazia dei gruppi calabresi, ha spiegato il comandante del Ros, generale Giampaolo Ganzer. Un tentativo di colonizzazione criminale di altre regioni, Umbria compresa, attraverso l’infiltrazione nell’economia locale, secondo gli (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: