Inviare un messaggio

In risposta a:
"Dioniso e il Crocifisso". La grande salute ....

LA MORTE E IL "PLATONISMO PER IL POPOLO": IL GALLO AD ESCULAPIO DI SOCRATE (E GALIMBERTI) - E L’URLO DI GESU’. La vita come una malattia da cui guarire o la morte come una "nemica" da vincere per vivere? La "risposta" di un maestro di consulenza filosofica a un allievo - a cura di pfls

sabato 16 febbraio 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] Noi viviamo nell’ambito della tradizione giudaico-cristiana e non sappiamo affrontare la morte se non affidandoci a speranze ultraterrene. Abbiamo un concetto molto alto di noi, meritevoli di immortalitÓ. Ma questa credenza Ŕ rivelatrice di una veritÓ o di uno spropositato amore di sÚ? PerchÚ, nel secondo caso, forse varrebbe la pena di consegnarci con largo anticipo al nostro limite, seguendo la saggezza greca lÓ dove insegna: "Chi conosce il suo limite non teme il destino" [...] (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: