Inviare un messaggio

In risposta a:
Il cielo stellato sopra di noi e .....

LA LUNA. L’ECLISSI SARA’ VISIBILE DA TUTTE LE PARTI D’ITALIA. Nella notte di domani, mercoledý 20 febbraio, e dopodomani, giovedý 21 - a cura di pfls

A godersi lo spettacolo saranno anche America, sia Nord che Sud, Europa e Africa
martedì 19 febbraio 2008 di Maria Paola Falchinelli
Tutto sul fenomeno sul sito www.guardacheluna.com
Domani notte l’eclissi di Luna
AvrÓ inizio alle 01.35 di mercoledý 20 febbraio e raggiungerÓ l’apice intorno alle 04.00. Gli astronomi: ’’SarÓ osservabile da ogni regione d’italia’’
Roma, 19 feb. (Adnkronos/Ign) - Eclissi di Luna la notte fra domani, mercoledý 20 febbraio, e dopodomani, giovedý 21, quando l’astro celeste sparirÓ, oscurato dal cono d’ombra del nostro pianeta. L’eclissi avrÓ inizio alle 01.35, istante in cui la Luna entra (...)

In risposta a:

> IL SOLE. ECLISSI. SarÓ l’ eclissi solare pi¨ lunga del millennio, venerdý 15 gennaio ... Il punto di osservazione migliore sarÓ dalle isole Maldive nonchŔ dall’India e lo Sri Lanka.

giovedì 14 gennaio 2010

ECLISSI / Venerdý la pi¨ lunga eclissi anulare del millennio; il prossimo evento astronomico simile nel 3043 *

SarÓ l’ eclissi solare pi¨ lunga del millennio, quella che si verificherÓ venerdý 15 gennaio, sicuramente uno spettacolo straordinario per i fortunati che potranno contemplarla; Una eclissi anulare di undici minuti e otto secondi, durata questa, che conferisce a questo evento astronomico, il primato di eclissi pi¨ lunga di tutto il millennio, primato che resterÓ tale almeno fino al 3043, anno in cui si verificherÓ la prossima eclissi anulare.

Il termine eclissi anulare in astronomia, sta ad indicare, quando il corpo Ŕ pi¨ grande dell’occultatore e quindi non viene coperto del tutto, lasciando visibile un cerchio luminoso.

Il punto di osservazione migliore sarÓ dalle isole Maldive nonchŔ dall’India e lo Sri Lanka. Purtroppo lo spettacolo dall’Italia, sarÓ difficilmente visibile per gli appassionati di astronomia, sia per la breve durata sia per le condizioni del tempo, e comunque qualche possibilitÓ di assistere all’evento nella mattinata di venerdý, l’avrÓ chi vive nelle regioni centrali e meridionali.

* Uno Notizie, ROMA / 14-01-2010


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: