Poster un message

En réponse à :
Riflessioni

San Giovanni in Fiore : un giovane sarebbe deceduto. Una riflessione, un appello alla comunitÓ locale : si aiutino i ragazzi, al di lÓ della politica comunemente intesa

samedi 12 avril 2008 par Emiliano Morrone
Siamo appena stati raggiunti da una telefonata. Un giovane sarebbe deceduto nella tarda mattinata a San Giovanni in Fiore. La notizia sembrerebbe confermata. Si parla di suicidio. Ne sappiamo davvero poco.
Avremmo voluto non scriverne. Ma Ŕ bene, di lÓ da retoriche di circostanza, che una riflessione sui giovani del centro silano si faccia. Con la speranza che sia partecipata, che serva a meditare sulla nostra inerzia e indifferenza.
La rete ha la sua potenza, in cui crediamo con fermezza. (...)

En réponse à :

> San Giovanni in Fiore : un giovane sarebbe deceduto. Una riflessione, un appello alla comunitÓ locale : si aiutino i ragazzi, al di lÓ della politica comunemente intesa

vendredi 18 avril 2008

Caro dottor Morrone ,comprendo la fretta dalla quale Ŕ stato sopraffatto nel riportare una simile notizia ,ma le consiglierei anzitutto di badare leggermente alla forma che lascia arguire ,anche ad un lettore non particolarmente attento, la sua poca predisposizione all’italiano e i suoi costrutti. In secondo luogo la pregherei di non impelagarsi in concetti di matrice chiaramente filosofica ,di cui evidentemente ne ignora la natura, come quando salendo sul pulpito fa appello a presunte ideologie comunitarie altamente pericolose ,soprattutto se nostalgicamente strumentalizzate e impastoiate in sterili moralismi da oratoria. In conclusione le sarei estremamenta grata se evitasse intromissioni forzate in un dramma tutto privato e familiare di cui lei ha fatto,pur ignorandone completamente dinamiche e circostanze, il vessillo dei suoi predicozzi circa il recupero dei giovani sangiovannessi ,ormai oppressi da questa depressione dilagante che sparge vittime a destra e a manca. Heidegger insegna che l’etica propriamente intesa Ŕ inscritta completamente nelle possibilitÓ aperte dell’esistenza e non pu˛ dunque far appello ad alcuna morale precostituita ,che diviene pericolosa nella sua estrema banalitÓ. Spero che ci˛ la induca a riflettere cordiali saluti

Federica


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :