Inviare un messaggio

In risposta a:
Ragioni

SE SI PERDE LA CAPACITA’ DI INDIGNARSI - di Edgardo Bartoli - selezione a cura del Prof. Federico La Sala

venerdì 2 dicembre 2005 di Emiliano Morrone
di Edgardo Bartoli (“Azione”, Lugano, 17 agosto 2005 - dal sito: www.il dialogo.org/estero, 25.11.2005))
Ma che cosa successo all’Italia? Una quindicina di anni fa pareva aver toccato il fondo, con Tangentopoli e le rivelazioni sui malaffari della prima Repubblica: ed riuscita a precipitare ancora pi in basso, in una condizione di paralisi morale nella quale si disintegra ogni forma di decenza, si spegne ogni forma d’indignazione o d’insofferenza, nessuno scandalo pi (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: