Poster un message

En réponse à :
La delegazione italiana esprime "stupore"...

INTOLLERANZA E XENOFOBIA. ONU : VERGOGNA ITALIA !!! Una ferma condanna dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Louise Arbour - a cura di pfls

mardi 3 juin 2008 par Maria Paola Falchinelli
[...] "In Europa sono fattore di enorme preoccupazione le politiche repressive, cosė come gli atteggiamenti xenofobi e intolleranti, nei confronti dell’immigrazione clandestina e delle minoranze
neglette - ha detto Arbour nel suo intervento, riportato dal sito dell’Acnur - Esempio di queste politiche e di questi atteggiamenti sono la recente decisione del governo italiano di rendere reato l’immigrazione clandestina e i recenti attacchi contro campi rom a Napoli e Milano" [...] (...)

En réponse à :

> INTOLLERANZA E XENOFOBIA. ONU : VERGOGNA ITALIA !!! Una ferma condanna dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Louise Arbour - a cura di pfls

mardi 3 juin 2008
Certo al Vaticano di clandestini non ne hanno, non sono loro i figli che i ROM rapiscono per vederli e non sono loro le case che rapinano e i parenti che uccidono durante le rapine, e nn sono loro che uccidono quando guidano ubriachi, ma non vedono che combiano in Italia sta gente ? Certo si puo replicare che anche gli italiani sono i malviventi ecc. ma dal momento che ne abbiamo gia dei nostri perche dobbiamo accogliere pure quelli di altri stati che vengono qua con la scusa di cercare un lavoro onesto e poi si impadroniscono abusivamente di case che Italiani aspettano da anni, delinquino e spadroneggiano in casa nostra senza il rispetto delle regole minime si fanno padroni a casa nostra, quindi Io dico : SI a legge durissima su l’immigrazione e all’espuolsione di quelli che non sono in regola, ma se fanno tanta pena al Vaticano perche non li accologno loro e li mantengono ? Ma questa Europa ha finito di dirci come gestire la nostra Italia ? ma essere mebri della E.U. vuol dire avere solo penalizzazoni ? perche io i benefici francamente non lo ho mica visti, noi per entrare in Europa e per restarci abbiamo fatto e stiamo facendo quasi la fame, e ora entra chiunque anche chi ha un PIL da III mondo, poi loro hanno i benefici perche "poveri" ma noi i benefici quando arrivano ? ci stanno dando solo delle gran multe perche non rispettiamo quello e non stiamo su quel valore, siamo il paese che ha il costi maggiori in tutto : carburanti, autostrade, connessioni di rete, ecc., ma non so dovevano pareggiare le cifre quando si entrava nel E.U. Insomma noi da sta E.U. abbiamo solo delle penalizzazioni e ordini, ci manca pure Arbour a dirci che siamo una vergonga e che violiamo i diritti umani, perche i caldestini e i rom che calpestano tutti i giorni i nostri diritti non osservando le minime regole che abbiamo noi nel nostro paese non violano i nostri diritti umani ? e in base a quale regola loro possono e noi dobbiamo tacere ? č bello predicare dal pulpito sig. Arbour scenda e venga qua a vedere la situazione di pericolo e di igiene che ci hanno portato al punto che stanno tornando malattie che avevamo sconfitto da decenni. Se vuoi vivere in Italia sei il benvenuto, ma rispettando le nostre regole sia civili che igieniche, se non ti vanno bene č giusto che il nostro stato ci tuteli facendoli tornare a casa anche con la forza. Io la penso cosi e credo la maggior parte degli Italiani

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :