Inviare un messaggio

In risposta a:
CiviltÓ o barbarie?

TRA PAURE E GUERRE. LA DEMOCRAZIA "SI TOGLIE I GUANTI". L’ "analisi" di Barbara Spinelli. - selezione a cura del prof. Federico La Sala

sabato 7 gennaio 2006 di Emiliano Morrone
[...] basta un nonnulla, per scivolare dalla civiltÓ nella barbarie. Un minuto prima che la Germania precipitasse nell’orrore di Hitler, veniva chiamata nazione di poeti e pensatori. Si dirÓ anche che il comandante in capo d’un paese in guerra ha il diritto di prendersi poteri eccezionali, come sostengono i magistrati David Rivkin e Lee Casey sul New York Times. Ma di questa guerra non conosciamo ancora l’autentico obiettivo e di conseguenza neppure la conclusione: in una guerra senza fine, (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: