Poster un message

En réponse à :
IL TERRIBILE E’ GIA’ ACCADUTO. L’ANIMA VENDUTA E LA PAROLA RUBATA. A "REGIME LEGGERO", FINO ALLA CATASTROFE ...

LODO, LODO SCHIFANI - BIS, DUE VOLTE. ED E’ LA VOLTA DEFINITIVA !!! L’ITALIA E’ SENZA PIU’ PAROLA E SENZA PIU’ CARTA D’IDENTITA’. AVANTI TUTTA : "FORZA ITALIA" !!!

Il Consiglio dei ministri ha dato via libera al disegno di legge sull’immunità delle più alte cariche istituzionali.
vendredi 27 juin 2008 par Maria Paola Falchinelli
PER LA COSTITUZIONE. UN APPELLO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E AL PARLAMENTO ....
RICHIESTA DI DIMISSIONI PER IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.
Fondando il Partito "Forza Italia", il cittadino Silvio Berlusconi si è appropriato indebitamente della Parola della Repubblica : ITALIA
ANNO PRIMO DELL’ERA "FORZA ITALIA". Tutte le persone (donne e uomini, bambini e bambine) residenti in Italia che non hanno la carta d’identità del Partito saranno schedate !!! « Impronte ? Ma no, faremo solo foto (...)

En réponse à :

> LODO, LODO SCHIFANI - BIS, DUE VOLTE. ED E’ LA VOLTA DEFINITIVA !!! L’ITALIA E’ SENZA PIU’ PAROLA E SENZA PIU’ CARTA D’IDENTITA’. AVANTI TUTTA : "FORZA ITALIA" !!! ---- La prima versione del "lodo Schifani", presentata durante il precedente governo del Cavaliere, non superò il vaglio della Corte costituzionale.

vendredi 27 juin 2008


-  Lodo Schifani bis, il governo
-  approva il disegno di legge

ROMA - Il Consiglio dei ministri ha dato via libera al disegno di legge sull’immunità delle più alte cariche istituzionali, il cosiddetto "lodo Schifani bis". Lo si apprende da fonti governative.

Il provvedimento - presentato dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano - esonera per tutta la durata dell’incarico le prime quattro cariche dello Stato (presidente della Repubblica, presidente del Consiglio, presidenti del Senato e Camera) da tutti i ’’reati extrafunzionali’’, non commessi cioè nell’esercizio delle loro funzioni. Un provvedimento che molti esponenti dell’opposizione giudicano "ad personam", fatto apposta per concedere immunità giudiziaria a Silvio Berlusconi.

La prima versione del "lodo Schifani", presentata durante il precedente governo del Cavaliere, non superò il vaglio della Corte costituzionale.

* la Repubblica, 27-06-2008


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :