Inviare un messaggio

In risposta a:
LE NOVITA’ IN ARRIVO. Dalle Alpi alla Sicilia, ogni mattina l’alzabandiera e il canto dell’inno "nazionale" del Partito-Azienda "Forza Italia"!?!

SCUOLA. IL CALENDARIO SCOLASTICO DEL PROSSIMO ANNO, 2008-2009. Inizio e fine delle lezioni, vacanze e "ponti". Una sintesi di Salvo Intravaia - a cura di Federico La Sala

Negli allegati (dello spazio "Forum") il calendario del 2010-2011, per tutte le Regioni di Italia (e altri materiali).
martedì 1 luglio 2008 di Maria Paola Falchinelli
IN ITALIA L’UNICO LEGITTIMO PRESIDENTE DEGNO DI GRIDARE "FORZA ITALIA" E’ IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO. Chi lo ha fatto e continua a farlo illegalmente ("istituzionalmente") Ŕ solo un mentitore e un golpista!!!

**********************************

COMUNICATO DI PIENA E TOTALE SOLIDARIETA’ AL LICEO CLASSICO "MANZONI" DI MILANO:
"NON MI SENTO ITALIANO"
BUFERA SUL CINEFORUM
APPELLO (...)

In risposta a:

> SCUOLA. IL CALENDARIO SCOLASTICO DEL PROSSIMO ANNO, 2008-2009. --- "Contro ogni razzismo. Capire le differenze, valorizzare le diversitÓ". --- Messaggio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano: Tolleranza e dialogo contro l’insidia di un sentimento razzista e xenofobo che ostacola i processi di integrazione.

venerdì 11 luglio 2008

Napolitano: Tolleranza e dialogo contro l’insidia di un sentimento razzista e xenofobo che ostacola i processi di integrazione. *

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della VIII edizione del meeting "Contro ogni razzismo. Capire le differenze, valorizzare le diversitÓ", organizzato dalla Regione Toscana, ha inviato al Comitato organizzatore un messaggio in cui esprime vivo apprezzamento per il profondo valore ideale e sociale dell’iniziativa: "Il significativo traguardo raggiunto conferma la bontÓ del progetto in cui, otto anni fa, si volle denunciare con lungimiranza l’insidia di un sentimento razzista e xenofobo che ancora alberga nelle moderne societÓ e che continua a ostacolare i processi di integrazione che debbono accompagnare gli scenari geopolitici del prossimo futuro. Sono certo che anche l’appuntamento di quest’anno potrÓ recare un prezioso contributo al rafforzamento, specie nei giovani, di una rinnovata consapevolezza che le diversitÓ debbono trovare sintesi e superamento nella tolleranza, nel dialogo e nella capacitÓ di aprirsi alla conoscenza delle diverse culture."

* www.quirinale.it


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: