Inviare un messaggio

In risposta a:
EU-ANGELO E COSTITUZIONE . "CHARISSIMI, NOLITE OMNI SPIRITUI CREDERE... DEUS CHARITAS EST" (1 Gv., 4. 1-16). «Et nos credidimus Charitati...»!!!!

VERITA’ E RICONCILIAZIONE. PAPA RATZINGER A SYDNEY, PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’: "IL RE E’ NUDO"!!! NON SOLO DEVE CHIEDERE PERDONO ALL’AUSTRALIA E ALL’ITALIA E AL "PADRE NOSTRO", MA CAMBIARE STILE DI VITA!!! Gesù, che non era schizofrenico, non si travestiva da imperatore. Una nota di Roberto Monteforte - a cura di pfls

AUSTRALIA. "IL FUTURO DEL PIANETA e l’ambiente. La speranza e i giovani, ma come negli Stati Uniti, soprattutto lo scandalo degli abusi sessuali che ha coinvolto la Chiesa cattolica (...)".
giovedì 17 luglio 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] L’obiettivo della Chiesa è di «risvegliare le coscienze per rispondere a questa grande sfida e ritrovare la capacità etica di cambiare in bene la situazione dell’ambiente». Non compete alla Chiesa trovare soluzioni. Così Ratzinger chiama in causa la responsabilità della «politica e degli specialisti». Quello che, però, rilancia è l’invito a «cambiare stili di vita». Sono i temi affrontati nel suo recente messaggio ai grandi del G8 e in quello diffuso ieri per la 82a Giornata (...)

In risposta a:

> VERITA’ E RICONCILIAZIONE. PAPA RATZINGER A SIDNEY, PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’ ---- Mons. Renato Boccardo lascia l’incarico di segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano, assunto dal febbraio 2005 ... Ha organizzato le GMG di Denver, Manila, Parigi e Roma (Adnkronos).

mercoledì 16 luglio 2008

La notizia ha suscitato grande interesse

Governatorato Vaticano, Boccardo lascia l’incarico di segretario generale

Lo apprende Ign. Ricopriva il ruolo dal febbraio 2005. Al momento non si conoscono le ragioni di questo improvviso cambio di guardia. Sarà avvicendato anche il vice segretario generale Mons. Giorgio Corbellini

Città del Vaticano, 16 lug. (Ign) - A quanto apprende IGN, testata on line del Gruppo Adnkronos, Sua Eccellenza Mons. Renato Boccardo (nella foto), sarà avvicendato nel suo attuale incarico di segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano, assunto dal febbraio 2005. Anche il vice segretario generale Mons. Giorgio Corbellini non ricoprirà più il ruolo svolto dal 1993 fino ad oggi. La notizia ha suscitato grande interesse, ma al momento non si conoscono le ragioni di questo improvviso cambio di guardia.

Nato a Sant’Ambrogio in provincia di Torino, Mons. Boccardo è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Susa il 25 giugno 1977all’età di 24 anni. Laureato in diritto canonico, nel 1982, è entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede. Nel 1988 è diventato cerimoniere pontificio e dal 1992 al 2001 è stato capo ufficio della sezione giovani presso il Pontificio Consiglio per i laici.

Ha organizzato le GMG di Denver, Manila, Parigi e Roma. Nel 2001 è stato nominato capo del Protocollo con incarichi speciali presso la Sezione affari generali della Segreteria di Stato e ha assunto l’incarico di organizzatore dei viaggi del Papa. Infine, il 29 novembre 2003 è stato nominato segretario del Pontificio Consiglio per le comunicazioni sociali. È stato ordinato vescovo il 24 gennaio 2004. Dal 22 febbraio 2005 ha ricoperto l’incarico di segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano che ora abbandona.

Il Governatorato, articolato in direzioni ed uffici centrali, è il complesso degli organismi attraverso i quali il presidente, con l’aiuto del segretario generale e del vice segretario generale, esercita il potere legislativo ed esecutivo dello Stato della Città del Vaticano.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: