Inviare un messaggio

In risposta a:
Editoriale

La strategia di Contrada. Querelare Salvatore Borsellino per un effetto mediatico a suo vantaggio?

giovedì 31 luglio 2008 di Emiliano Morrone
Bruno Contrada, ex agente segreto condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, sta querelando Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo, ucciso a Palermo nel 1992.
Lo ha reso noto il suo legale. C’era da aspettarselo. Spero che Contrada sia coerente con questo proposito e, anzi, lo esorto a presentare in fretta la sua accusa. La formalizzi e si assuma la responsabilitÓ, ora che ha gli anni e sostiene d’essere stremato, di citare per falso Salvatore Borsellino. AvrÓ contro (...)

In risposta a:

> La strategia di Contrada. Querelare Salvatore Borsellino per un effetto mediatico a suo vantaggio?

lunedì 28 luglio 2008

Egregio direttore Moroni

mi dipiace, io non condivido il suo articolo.

Quando lei ci avverte che " bisogna fare una scelta e decidere da che parte stare, Borsellino o Contrada " quando ci avvisa che forse si intravedono lampi di " deviazioni e confusione di gelliana memoria " .... francamente ... mi sembra che lei esageri un po’.

A mio modesto avviso, nella vicenda Contrada serve solo che sia fatta CHIAREZZA. E questo lo chiede Contrada stesso, lo chiedono i suoi legali e tutti i suoi supporters.

Si chede finalmente una revisione del processo proprio per questa ragione : fare chiarezza e restituire, per quanto possibile, l’onore all’ ex numero 3 del SISDE, arrestato sulla base di "confessioni" di un pentito ....che Contrada si accingeva a catturare ! Dopo che ne aveva catturati 248 di mafiosi veri e pericolosi !

Antonio Ambrosino


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: