Inviare un messaggio

In risposta a:
Poesia

"Questo mondo calpestato e ferito". Ci invia una poesia Rosaria Di Santo, stimolata dalla notizia del meeting Legalitalia

venerdì 8 agosto 2008 di Emiliano Morrone
Questo mondo calpestato e ferito,
nel groviglio del tempo dei giorni che passano in fretta
contemplo assopita questo cielo estivo,
ma l’animo inquieto come se da lontano si udissero voci e pianti,
di vite innocenti, di cuori rabbiosi d’odio.
E’ vuoto e miseria per l’uomo la guerra.
E’ orrenda questa parola ed ingabbia l’uomo nelle assurde convinzioni
di questo mondo iniquo.
Uomini arroganti dettano leggi assurde.
Armi che uccidono con la naturalezza del vento e coscienze assorte ad (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: