Poster un message

En réponse à :
VIVA l’ITALIA E VIVA LA LEGGE DEI NOSTRI PADRI E DELLE NOSTRE MADRI COSTITUENTI ...

ETICA E POLITICA : LA MISURA E’ COLMA !!! CARO BERLUSCONI HAI "STRAVINTO" !!! ORA BASTA : DIMETTITI. Ascolta (anche) le tue figlie !!! Sciogli il partito di "Forza Italia" e restituisci la parola "Italia" al Presidente della Repubblica e al Parlamento - a cura di Federico La Sala

vendredi 7 novembre 2008 par Maria Paola Falchinelli
(per leggere gli aritcoli, cliccare sulla zona rossa)
1994-2008 : LA LUNGA E BRILLANTE CAMPAGNA DI GUERRA DEL CAVALIERE DI "FORZA ITALIA" CONTRO L’ITALIA.
Alcuni documenti per gli storici e i filosofi del presente e del futuro
GRAZIE QUAGLIARIELLO !!! CHE ELEGANTE COLPO DI STATO E CHE SPETTACOLO !!!
ABBIAMO MESSO FUORI CAMPO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NAPOLITANO E TUTTA LA SINISTRA E ORA IL SOVRANO SONO IO.
ABBIAMO VINTO : FORZA ITALIA !!!
ETICA, IMPRESA E POLITICA.
Un accorato (...)

En réponse à :

> ETICA E POLITICA. CARO BERLUSCONI HAI STRAVINTO !!! ORA BASTA : DIMETTITI. ---- Il ministro Carfagna querela Guzzanti. Nel mirino le frasi sul blog : « Calendarista alle pari opportunità, inadatta. Una nomina di scambio ».

lundi 3 novembre 2008

Dopo la richiesta di danni alla figlia Sabina ora tocca al padre

Il ministro Carfagna querela Guzzanti

Nel mirino le frasi sul blog : « Calendarista alle pari opportunità, inadatta. Una nomina di scambio »

ROMA - L’ufficio stampa del ministro per le Pari Opportunità ha annunciato la decisione di Mara Carfagna di presentare querela penale per diffamazione nei confronti di Paolo Guzzanti per « quanto di falso da lui sostenuto nel suo blog ». Il ministro aveva già chiesto un milione di euro di danni a Sabina Guzzanti, difesa dal padre, per alcune sue dichiarazioni durante una manifestazione dell’Idv nei mesi scorsi.

IL BLOG - Il ministro viene definito « calendarista alle pari opportunità », « inadatta » a ricoprire quel ruolo. Non solo : quella di Berlusconi, nei suoi confronti, afferma il sen. Guzzanti sul suo blog, sarebbe stata una « nomina di scambio ». Nel suo sito, deputato del Pdl, definisce Mara Carfagna « calendarista dalle pari opportunità » e sostiene di non voler parlare della persona ma di un principio. « Il punto, lasciamo perdere la Carfagna, facciamo finta che non esista - scrive tra l’altro Paolo Guzzanti - è : è ammissibile o non ammissibile, in una democrazia ipotetica, che il capo di un governo nomini ministro persone che hanno il solo e unico merito di averlo servito, emozionato, soddisfatto personalmente ? ». In serata, l’accesso al blog dell’ex presidente della commissione Mitrokhin era molto difficile.

* Corriere della Sera, 03 novembre 2008


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :